Wiko Fever

Abbiamo avuto modo di vederlo durante la sua presentazione in anteprima a Berlino, ma oggi Wiko, il brand di telefonia mobile francese, presenta anche in Italia l’attesissimo Fever.

Uno smartphone dalle linee morbide e sinuose che definiscono questo nuovo modello. Il device francese si distingue da tutti gli altri sul mercato grazie ad una novità: l’illuminazione notturna. Ma andiamo con ordine.

Fever è caratterizzato da un design che vede il display combinarsi perfettamente con il profilo in un’unica curvatura senza soluzione di continuità. Completa il design la cover in effetto pelle. Tra i due, gli inserti della cornice in alluminio sono fosforescenti, trattati infatti con una speciale finitura capace di assorbire la luce durante il giorno ed illuminarsi non appena si fa buio, il modo più semplice e veloce per trovare il proprio smartphone in qualsiasi situazione notturna. Ecco, dunque, la vera caratteristica che differenzia Fever da altri modelli sul mercato.

Tra le funzionalità, inoltre, la più rivoluzionaria è quella del Dual Video, che permette di realizzare selfie con la fotocamera frontale mentre anche quella esterna sta riprendendo, in modo da avere una duplice ripresa di entrambe le situazioni in un unico video. Display Full HD da 5.2’’, fotocamera principale da 13 MP e frontale da 5 MP con selfie flash con autofocus istantaneo in 0,2 secondi completano il quadro delle specifiche tecniche.