facebook
Facebook, nuovo layout per i video

Facebook ha cominciato a testare sulla propria applicazione dei nuovi metodi per visualizzare i video direttamente sulla News Feed senza rinunciare alla possibilità di continuare a leggere post e notizie. Il colosso dei social network vuole battere YouTube e ci sta in parte riuscendo.

Nonostante YouTube resti comunque il re incontrastato dei servizi di video online, nel 2014 Facebook è riuscito a battere il servizio di Google nel numero di visualizzazioni tramite PC. Non è un caso dunque che Zuckerberg voglia esplorare questo territorio che potrebbe offrire ancora molto e portare ingenti guadagni al social network, che può contare su oltre 1 miliardo di iscritti. Se da un lato YouTube offre decine di opzioni per personalizzare la propria esperienza, come playlist, la possibilità di guardare successivamente un video o i vari canali, Facebook non offre alcuna possibilità del genere ed è nelle intenzioni di Zuckerberg cercare di eguagliare, e magari superare, il suo rivale.

In queste ultime ore Facebook ha cominciato a testare nuove possibilità per visualizzare i video direttamente sulla piattaforma, anche se per ora questo test include esclusivamente l’applicazione per iOS. La prima fase di test riguarda i cosiddetti video suggeriti: al momento questa funzione è presente e funziona in maniera abbastanza semplice sull’applicazione per iOS, ma Facebook sta pensando a come poter guadagnare da una feature del genere. Per questo motivo il team comincerà ad introdurre degli ads in maniera simile a YouTube, partendo dall’interfaccia per desktop e passando poi all’applicazione per Android nei mesi successivi.

Leggi anche:  Messenger DOWN in vari Paesi, le proteste degli utenti contro Facebook

Dopo aver introdotto alcune novità sul fronte video negli ultimi mesi, come per esempio la funzione Mentions che permette ai profili verificati di effettuare live streaming, Facebook sta inoltre pensando ad un’interfaccia per i video in stile YouTube completamente slegata dalla News Feed e che funzioni grazie al multitasking. In altre parole è possibile visualizzare un video tramite una finestra flottante e continuare in un’altra porzione dello schermo dello smartphone a scrollare la bacheca e a leggere post e notizie da parte degli amici.

Con questa nuova interfaccia sarà possibile salvare i video preferiti, visualizzare quelli condivisi con gli amici e tenere sotto controllo le varie pagine a cui si è iscritti. Come già spiegato, al momento queste novità sono disponibili solo su Facebook per iPhone e iPad e solo se si è stato scelti per la fase di test. In futuro queste nuove funzioni verranno estese anche sulle altre piattaforme, Android compreso.