ADM download manager
ADM download manager

Una delle attività più ricorrenti che si svolge col propio device è quella di scaricare file. Saper gestire al meglio questa funzionalità è fondamentale per non rischiare di perdere documenti nei meandri della memoria del terminale.

Smartphone e tablet non potranno mai sostituire del tutto un PC ma, ci manca poco. Moltissime operazioni che prima necessitavano dell’utilizzo di un computer possono essere svolte direttamente dai propri dispositivi mobili. Il download di file di ogni genere rientra proprio fra queste attività.

Spessissimo capita di scaricare file ed utilizzarli una volta per poi perderli nei meandri della memoria dei dispositivi. Non tutti sono pratici (o abbastanza volenterosi) da ricorrere sempre ad un gestore di file per ritrovare i propri documenti.

Organizzare al meglio i file scaricati può essere utile per non rischiare di avere doppioni o di intasare lo smartphone con documenti inutili. Per poter gestire senza sforzi i propri archivi ed i propri download esiste un’applicazione gratuita (c’è una versione PRO che consente di eliminare le pubblicità) che organizza tutto molto velocemente e senza aver bisogno di particolari configurazioni.

L’applicazione si chiama ADM (Advanced Download Manager) e permette di risolvere definitivamente la problematica della gestione dei download.

Leggi anche:  WhatsApp, ecco il trucco per continuare a chattare nascondendo l'ultimo accesso

Utilizzare l’applicativo è molto semplice, dopo averlo scaricato (link alla fine dell’articolo) basterà seguire alcuni semplici step per provare ad eseguire il download di un file:

  1. Apri il tuo browser web e recati su una pagina dalla quale vuoi eseguire il download;
  2. Clicca sul link dove c’è il documento da scaricare;
  3. Quando ti verrà chiesto, seleziona ADM come gestore dei download;ADM download manager
  4. Appena l’applicazione si sarà aperta clicca su AVVIA ed il download partirà automaticamente.ADM download managerADM download manager
  5. Dal menu a tendina a sinistra, puoi avere una panoramica dei file scaricati suddivisi per tipo (archivi, programmi, video, musica, immagini, altro).ADM download manager

Durante il download AMD ti mostra la velocità di scaricamento, le dimensioni del file ed il tempo necessario. Inoltre dalle impostazioni è possibile selezionare molte opzione fra cui il limite di download multipli (di default è impostato su 1).ADM download manager

Per poter scaricare più file insieme è sufficiente recarsi su impostazioni—>scaricando—>numero di downloads (3 è il numero massimo).

Un’applicazione molto interessante che consente di tenere sotto controllo i file scaricati potendoli ordinare od anche eliminare se necessario.

[pb-app-box pname=’com.dv.adm’ name=’Advanced Download Manager’ theme=’discover’ lang=’it’]