Biancheria intima smarphone
Fonte: engadget.com

In Giappone ne inventano una più del diavolo; questa è la volta dei pantsu, la biancheria intima per smartphone che sta spopolando tra i teenager. Si tratta di bikini, perizomi, culotte, boxer, eccetera in silicone da far indossare ai propri device.

Il mondo degli accessori per smartphone è costellato da un’infinità di oggetti tra i più disparati: oltre alle cover di tutte le forme e colori (come quelle con le “orecchiette”) o ai power bank – gli accessori classici – ci sono selfie-stick (anche in formato “cucchiaio”), mini ventilatori e lampade LED USB, obiettivi fotografici espansivi, cornette telefoniche, eccetera. L’elenco è infinito e si va dalle cose più utili alle più inutili.

Ma i veri campioni nell’ambito degli accessori – soprattutto quelli inutili – sono indubbiamente i Giapponesi. Ed è un primato che difficilmente verrà battuto.

L’ultima loro trovata e moda, che sta spopolando tra i teenager, sono i “pantsu“, ovvero la biancheria intima per smartphone. Alt, rileggete pure ma, cari lettori, è così (ahimè, Ndr).

Insomma, lo smartphone è sicuramente diventato un oggetto personale ma se qualcuno lo considera tanto intimo da estendervi la propria pudicizia, ora potrà farlo davvero.

Quindi, si tratta di mini biancheria intima in silicone, prodotto dall’azienda di giocattoli Bandai, del valore di un paio di euro, al pezzo. Come immaginabile, ne esistono di ogni sorta e colore: bikini, brasiliane, culotte, boxer, eccetera; rossi, a pois, leopardati, con i cuoricini o con le “fragoline”, eccetera.

Biancheria intima smarphone
Alcuni modelli di pantsu per smartphone | Fonte: engadget.com

Nel paese del Sol levante questi accessori per smartphone vengono venduti soprattutto tramite distributori automatici, di cui i Giapponesi vanno inspiegabilmente pazzi.

Se siete degli appassionati di gadget bislacchi o tra coloro che sentono l’impellenza di coprire i “gioielli” del proprio smartphone non c’è da preoccuparsi: non c’è bisogno di andare direttamente a Tokyo per comprare questi capi di biancheria intima “smart”; grazie alle vie infinite di Internet, si possono trovare direttamente online, sul sito jbox.com, in pratici set da 7 pantsu.