Nexus
Uno sviluppatore russo è riuscito ad aggiornare Nexus 4 ad Android 6.0 Marshmallow.

Con una serie di accorgimenti, anche LG Nexus 4 potrebbe funzionare con il nuovo sistema operativo Android 6.0 Marshmallow.

Android 6.0 Marshmallow ha iniziato ad essere rilasciato per i vari device Nexus, anche se numerosi modelli potrebbero non esserne forniti. Uno di questi è Nexus 4, realizzato con l’ausilio di LG e dalle soluzioni non all’ultimissima moda. Tuttavia, uno sviluppatore ha messo in atto un sistema per fare in modo che tale dispositivo mobile possa usufruire dei benefici derivanti dall’aggiornamento più recente.

Il modder russo Dmitry Grinberg ha rese pubbliche sul proprio sito Web tutte le istruzioni per far inserire in LG Nexus 4 tutte le funzioni della versione 6.0 Marshmallow. Il metodo può risultare abbastanza complicato per chi non si ritiene un esperto di software. Non è sufficiente scaricare un semplice aggiornamento o usufruire di un piccolo firmware, anche se il sistema può diventare anche molto utile.

Grinberg ritiene che con alcuni piccoli accorgimenti tutti i possessori di un LG Nexus 4 potranno godere delle funzioni derivanti da Android 6.0 Marshmallow, tra le quali la connettività LTE e l’applicazione GApps. Attualmente il download non è facile a causa di un elevato numero di richieste pervenute, ma Reddit ha proposto altri mirror appositi.

Leggi anche:  Google ha finalmente ridisegnato l'emoji dell'hambuger e quello della birra

L’ormai obsoleto Nexus 4 potrebbe così trovare nuova linfa grazie ad una soluzione di questo genere. Ormai il prodotto è in commercio da oltre tre anni e appare sorpassato rispetto a diversi altri modelli. Tuttavia, i primi feedback sulla ROM sviluppata da Grinberg sono complessivamente positivi, con il sistema che funziona senza bug fin troppo evidenti.