samsung
Android Marshmallow in fase di test

Samsung ha cominciato a testare l’ultima versione del robottino verde, Android Marshmallow, su una serie di dispositivi rilasciati quest’anno e lo scorso anno. La lista è ancora provvisoria e include perlopiù dispositivi top di gamma.

Google ha presentato la versione definitiva di Android Marhmallow qualche giorno fa durante un evento a San Francisco e tutti hanno subito cominciato a domandarsi quali dispositivi riceveranno l’aggiornamento e quando. Samsung è uno di quei produttori che non rilascia mai la lista ufficiale degli smartphone e dei tablet che verranno aggiornati ad una nuova versione di Android, anche perché molto spesso gli stessi dispositivi di regioni diverse ricevono diversi aggiornamenti.

È però disponibile una lista preliminare di dispositivi che riceveranno Android Marshmallow nei prossimi mesi prima di altri device dello stesso colosso coreano. Samsung sta attualmente testando l’ultima release del software su tutti i principali top di gamma dello scorso anno e di quest’anno, comprese le diverse varianti regionali dello stesso device. Nella lista troviamo dunque il Galaxy S6 ed S6 Edge, il Galaxy Note 5, il Galaxy S6 Edge+ e i top di gamma del 2014, ossia Galaxy Note 4, Note Edge e Galaxy S5.

Leggi anche:  Samsung: boom di vendite nel settore smartphone nel Q3 2017

L’unico dispositivo di fascia media presente in questa lista è il Samsung Galaxy S5 Neo, arrivato sul mercato un po’ in sordina nelle ultime settimane. La lista è ovviamente preliminare in quanto, di solito, i primi dispositivi ad essere aggiornati sono appunto i top di gamma dell’anno corrente e dell’anno passato. Ma con Samsung il condizionale è d’obbligo, considerato come ha trattato male il Galaxy Note 4 con Android Lollipop, arrivato in via definitiva soltanto dopo diversi altri terminali di fascia più bassa. Questa lista verrà sicuramente aggiornata nel corso dei prossimi mesi e in questo caso, come si suol dire, la pazienza è la virtù dei forti. Soprattutto nel caso di Samsung.