fonesalesman-furniqi-ah-1-600x400

Sul sito Indiegogo ha fatto la sua apparizione un progetto molto interessante in cerca di fondi ideato dal Fonesalesman team.

Si tratta di FurniQi, un tavolino in bambù con ricarica wireless integrata, avvistato già lo scorso mese a Berlino durante l’IFA. Fonesalesman sta cercando di intraprendere la stessa strada percorsa da Ikea nella produzione di diversi prodotti aventi questa caratteristica.

Il team ha avviato nella giornata di oggi la campagna di raccolta fondi che durerà fino al 12 novembre. La società spera di raccogliere la cifra di 50 mila dollari fino alla data stabilita. In poche ore si è raggiunta la cifra di 995 dollari, la strada giusta per poter raggiungere tranquillamente l’obiettivo.

FurnQi è compatibile con lo standard Qi (ricarica ad induzione) ed è in grado di funzionare con un numero massiccio di dispositivi, tra i quali rientra la gamma Galaxy S6 di Samsung.

Il tavolino è dotato di un un comodo cavetto USB per la connessione alla corrente (tramite un adattatore da muro) e un cerchio indica la zona in cui posizionare lo smartphone per attivare il processo di ricarica.

Sul sito di crowdfunding sono venduti anche altri due dispositivi molto interessanti: QiStone+ (un power bank con ricarica wireless integrata) e WoodPuck: Bamboo Edition (una classica basetta Qi in bambù).

Per maggiori informazioni vi rimandiamo alla pagina ufficiale della campagna su Indiegogo.