samsung
Samsung Galaxy S7 senza dual camera?

Samsung sta attualmente studiando le possibilità offerte da una soluzione dual camera per i suoi prossimi dispositivi. Ma secondo un nuovo rumor emerso in rete, l’atteso Galaxy S7 potrebbe non essere lo smartphone che beneficerà di questa caratteristica.

Il Galaxy S7 è atteso per i primi mesi dell’anno prossimo, ma già da adesso non si fa che parlarne. Qualche giorno fa vi abbiamo parlato della possibilità dell’adozione di una doppia fotocamera sul nuovo top di gamma di Samsung ma, quest’oggi, quella stessa voce è stata smentita da un altro rumor. Secondo un nuovo rapporto, infatti, il colosso coreano è effettivamente al lavoro su una soluzione dual camera. E il Galaxy S7 potrebbe non essere il dispositivo che godrà di questa caratteristica.

Una tecnologia del genere non sarebbe sicuramente una cosa nuova, visto che HTC già lo scorso anno ha introdotto una doppia fotocamera sul suo top di gamma HTC One M8. Samsung è sempre stata una maestra in quest’ambito, offrendo dei top di gamma con una fotocamera eccezionale. E gli ultimi Galaxy S6 e Note 5 non sono da meno.

Leggi anche:  Samsung: prezzo incredibile su molti smartphone, ecco il codice sconto

Interrogata a tal proposito, le parole di Samsung sono state piuttosto eloquenti: l’azienda ha affermato che la tecnologia dual-camera permette di catturare informazioni molto più profonde in tempo reale prima di procedere alla post produzione. Ma aggiungere una feature di questo genere sui dispositivi futuri implicherebbe sicuramente un’ulteriore sfida per l’azienda che dovrebbe andare incontro a ulteriori costi di produzione che includono la progettazione e la compatibilità software.

Samsung è indubbiamente al lavoro sul metodo migliore per includere questo tipo di tecnologia sui propri dispositivi. E le parole espresse sui media coreani lasciano intendere che il produttore si prenderà tutto il tempo necessario per ottimizzare al meglio questo aspetto. Considerando che il Galaxy S7 verrà rilasciato sul mercato nei primissimi mesi del 2016, l’adozione di una dual camera in tempi così brevi sembra quasi impossibile. Che possa fare la sua apparizione sul prossimo Galaxy Note 6?