google
Google e Microsoft proseguono la loro collaborazione

Google potrebbe portare una serie di applicazioni sul nuovo Windows 10 Mobile, che farà ufficialmente il suo debutto domani durante una conferenza organizzata da Microsoft.

Microsoft ha rilasciato alcune applicazioni per Android già da un po’ di tempo e presto Google potrebbe restituire il favore. Il colosso di Redmond ha in programma una conferenza per domani in cui, tra le altre cose, verranno presentati ufficialmente Windows 10 Mobile, i nuovi Lumia e il Surface Pro 4. Per l’occasione Google potrebbe presentare alcune delle sue applicazioni che faranno il debutto sul nuovo sistema operativo Windows.

Ci teniamo comunque a precisare che la notizia è attualmente ancora un rumor e sapremo la verità soltanto nella giornata di domani. Microsoft sta puntando tutto sul suo Windows 10, sia per PC che per dispositivi mobili, e avere la possibilità di poter sfruttare le applicazioni di Google sarebbe sicuramente un incentivo non indifferente per tutti quelli che vogliono avvicinarsi per la prima volta a questo sistema operativo.

Leggi anche:  Google Chrome, nel 2018 sarà rivoluzione: ecco tutte le novità in arrivo

Le applicazioni scelte dovrebbero essere le classiche di Google che tutti già conosciamo, come YouTube, Hangouts, Voice e Play Music. Non è la prima volta che vediamo una collaborazione del genere: le due aziende, dopo aver sotterrato l’ascia di guerra, hanno infatti dichiarato di aver intenzione di collaborare per il benessere dei propri utenti. Microsoft, d’altro canto, ha già avviato collaborazioni con Samsung, Sony o Asus per preinstallare il proprio pacchetto di Office sui dispositivi di questi produttori.