tag heuer
Tag Heuer al lavoro su uno smartwatch di lusso

Tag Heuer, azienda famosa per i suoi orologi di lusso, presenterà il primo smartwatch con Android Wear il prossimo 9 novembre a New York. Cosa salta agli occhi? Il prezzo, ovviamente.

Se pensavate che i vari Huawei Watch, LG Watch Urbane o Samsung Gear S2 costassero troppo nel panorama degli smartwatch Android Wear, Tag Heuer è pronta a portare il prezzo un gradino (ma forse anche di più) in alto presentando il primo smartwatch interamente disegnato dalla compagnia e dal prezzo di “appena” 1800 dollari.

L’azienda, famosa nel mondo per i suoi orologi di lusso, aveva annunciato già a marzo che avrebbe realizzato uno smartwatch dotato di sistema operativo Android Wear in collaborazione con Intel. L’obiettivo? Eguagliare Apple e il suo Apple Watch lanciato lo scorso aprile. Tag Heuer infatti si è decisa a piazzare lo smartwatch a 1800 dollari (inizialmente doveva costarne 1400) proprio grazie a Apple la quale, secondo l’azienda, ha permesso che molti più giovani consumatori si avvicinassero al mondo degli orologi di lusso. Ricordiamo infatti che la versione Apple Watch parte da un prezzo di circa 400 dollari per la versione Sport fino ad arrivare ai 17000 dollari della versione di lusso.

Leggi anche:  Android Wear 8.0 Oreo: Google comunica la lista degli smartwatch che riceveranno l'update

Tag Heuer insieme a Intel potrebbe dunque portare sul mercato il primo smartwatch Android Wear con processore non-ARM, che generalmente troviamo sui dispositivi di questo genere. Il wearable sarà presentato il prossimo 9 novembre a New York e si preannuncia come lo smartwatch Android Wear più costoso mai realizzato.

L’azienda ha dichiarato che sarebbe da stupidi pensare di poter superare Apple e il suo smartwatch, che gode di un nome molto più importante nel grande mercato, affermando comunque che era impossibile trovare collaboratori migliori di Google e Intel. Appuntamento dunque al prossimo 9 novembre per sapere tutto sul nuovo wearable di Tag Heuer.