android
Come bloccare un numero di telefono con Android

Andiamo a vedere come bloccare un numero di telefono ritenuto indesiderato. Con il nostro sistema operativo preferito, Android, è un’operazione assolutamente possibile, con pochi e semplici passi.

Quante volte siete stati molestati da telefonate insistenti? Suppongo diverse volte, come tantissime altre persone. Individui indesiderati e offerte commerciali, spesso, possono contriubire e renderci più stressati, insieme a tantissime altre problematiche della vita quotidiana. Solo che delle telefonate insistenti, almeno, possiamo sbarazzarcene facilmente. Senza installare alcuna applicazione, ci pensa il nostro amato smartphone Android.

L’unica difficoltà potrebbe risiedere nella varietà di dialer impiegati dai vari produttori di device Android, che possono avere l’opzione collocata in maniera diversa. In ogni caso, non è difficile reperirla quindi sarà un’operazione che non richiederà molto tempo. Per comodità, utilizzerò il procedimento del mio Samsung Galaxy Note 3, con Android Lollipop.

Aprite il dialer del vostro cellulare Android e recatevi nel Registro. Recuperate nella lista il numero molesto, tenete premuto su di esso e si aprirà un menu con delle opzioni; fatto ciò scegliete quella che si chiama “aggiungi all’elenco dei numeri rifiutati”. Da questo momento in poi non dovrete più preoccuparvi, almeno telefonicamente parlando. Se siete poi intenzionati a rimuovere il blocco, basta effettuare la stessa procedura e troverete l’opzione “rimuovi dall’elenco dei numeri rifiutati”, al posto della precedente.

Alternativamente, le stesse operazioni sono effettuabili direttamente dalle impostazioni di chiamata del vostro terminale Android, dove si potranno inserire e rimuovere più numeri manualmente, oltre ad impostare un blocco per le chiamate sconosciute in entrata.

Leggi anche:  Vodafone, ecco l’offerta per acquistare smartphone Huawei a soli 2 euro

Leggi anche: