samsung
Il nuovo pad per la ricarica wireless veloce di Samsung, in colorazione nera

La ricarica wireless è un’ottima opportunità in cui Samsung crede moltissimo. Punta di diamante di questo forte ideale è il Fast Charge Wireless Charging Pad, ultimo prodotto del colosso coreano destinato ai nuovi top di gamma Galaxy S6 Edge Plus (appena recensito dalla nostra carissima Carla Stea) e Galaxy Note 5.

Questi due terminali, presentati al pubblico più di un mese fa in un evento che abbiamo seguito in diretta, sono gli unici due a supportare la ricarica wireless veloce fornita dal Fast Charge Wireless Charging Pad di Samsung. Una ricarica ben eseguita e portata a totale compimento, dovrebbe essere ottenuta in circa 2 ore, tenendo come riferimento una batteria da 3000 mAh. Quindi per ottenere tutto ciò, l’accoppiata fra questi dispositivi (smartphone/phablet e caricatore) è d’obbligo.

Il Samsung Fast Charge Wireless Charging Pad (EP-PN920) è facile da configurare e utilizzare. È acquistabile direttamente dal sito ufficiale Samsung, anche dall’Italia, a 59,99 €. Inazialmente va collegato il pad di ricarica con il cavo micro USB del telefono; per ottenere prestazioni ottimali, il dispositivo deve essere collocato al centro della base di ricarica. Una spia a LED segnalerà poi il corretto allineamento fra i due dispositivi. Se il pad viene usato per ricaricare un Galaxy S6, un Galaxy S6 Edge, un Galaxy Note 5 oppure un Galaxy S6 Edge Plus, un LED verde comunicherà il termine del processo di carica della batteria.

Quindi, un prodotto nuovo più potente per una più ricarica veloce. Il prezzo di tutto ciò? L’eccessivo surriscaldamento dei due prodotti durante il processo di carimento della batteria. Samsung ha deciso di porre rimedio a questo inconveniente rendendo il pad più spesso e rinunciando alla dissipazione passiva, adottando l’utilizzo di una ventola; essa è collocata al di sotto delle griglie presenti sul lato inferiore del pad che, quindi, non sono presenti per mero senso estetico.

Leggi anche:  Samsung, da ora con il Galaxy Note 8 la navigazione internet sarà molto più sicura