diga edison

Edison offre a tutti la possibilità di esplorare alcuni dei propri impianti grazie a dei video a 360° che trasmettono una totale immersione negli ambienti filmati.

Da oggi tutti avranno la possibilità di visitare virtualmente alcuni degli impianti di Edison, tramite i video a 360°, tecnologia implementata da poco su Facebook e YouTube. La visione è disponibile su tutti i dispositivi mobili tramite le app di Facebook e YouTube, mentre su PC sarà possibile direttamente da Youtube, però solo per chi naviga con i browser Google Chrome e Mozilla Firefox.

Su smartphone e tablet, grazie ai sensori di movimento presenti, il video seguirà perfettamente i movimenti dell’utente. Sarà quindi possibile spostare l’inquadratura della telecamera muovendo il proprio device.

Le riprese sono state fatte utilizzando un drone esa-octocottero modificato per poter posizionare un supporto per 12 camere Go-Pro Hero 4 sincronizzate tramite wi-fi, così da riprendere a 360° in 4k.

Primo video

Il primo dei due video è ambientato sulla diga di Venina, in Valtellina: un’opera di sbarramento di altezza  immersa in un magnifico paesaggio montano. Il bacino creato dalla diga viene utilizzato per produrre energia idroelettrica. Il video mostra poi la sala macchine della centrale Esterle, situata invece sul fiume Adda; questa centrale, è entrata in produzione nel 1914 e continua tutt’oggi a produrre energia pulita in modo altamente efficiente.

Secondo video

Nel secondo video visiterete la piattaforma petrolifera offshore Vega A, la più grande del mediterraneo italiano. Vega, entrata in produzione nel 1987, conta 24 pozzi di cui 17 in produzione che estraggono ogni giorno 2.500 barili di greggio. Nel video si può vivere l’esperienza di nuotare tra i pali di ancoraggio della piattaforma, circondati dalla fauna marina che popola questo tratto di mare.  Per poter riprendere a 360° ad una profondità di 20 metri, è stato utilizzato il supporto 360Abyss anodizzato e progettato per raggiungere profondità fino a 1000 metri.