blackberry venice
BlackBerry Venice non sarà il nome definitivo del device

BlackBerry Venice molto probabilmente cambierà nome prima di essere rilasciato ufficialmente. Lo smartphone con tastiera fisica dell’azienda canadese potrebbe infatti chiamarsi BlackBerry Priv quando giungerà nei negozi.

BlackBerry Venice non ha più segreti. Per quei pochi che ancora non lo conoscessero si tratta del primo smartphone di BlackBerry con sistema operativo Android. La caratteristica principale del dispositivo è la presenza di una tastiera QWERTY fisica estraibile, che ha fatto la storia ed il successo degli smartphone di questa azienda in passato.

Evan Bass di @evleaks tramite un tweet sul suo profilo Twitter ci informa che il BlackBerry Venice verrà chiamato BlackBerry Priv una volta rilasciato ufficialmente nei negozi. Venice è infatti il nome in codice dello smartphone utilizzato internamente all’azienda ed era quasi ovvio che avrebbe subìto un cambiamento prima di giungere sul mercato. Il termine Priv sembra quasi rimandare alla privacy, un fattore che sta molto a cuore a BlackBerry e ai servizi che offre. Sebbene @evleaks si sia dimostrata più che affidabile in passato, la notizia rimane comunque un rumor non confermato.

Proprio l’altro giorno il CEO dell’azienda ha dichiarato durante un meeting che il team punta a ritornare al successo e a replicare i fasti del passato, al tempo in cui possedere un terminale di questa compagnia “era un onore”. Con il boom degli smartphone dal 2007 in poi, molte persone hanno richiesto a gran voce il ritorno di una tastiera QWERTY fisica, non riuscendoci. Alcuni terminali Android hanno provato inizialmente ad offrire una soluzione ibrida, ma questa caratteristica è finita pian piano nel dimenticatoio a favore di terminali completamente touch screen. Con il BlackBerry Venice l’azienda vuole offrire qualcosa di diverso, consapevole di essere una maestra quando si tratta di tastiere fisiche e precisione nella digitazione.

Leggi anche:  Nokia 5 con RAM da 3 GB lanciato in India

BlackBerry Venice, anche se ormai dovremmo cominciare a parlare di BlackBerry Priv, potrebbe essere presentato da un momento all’altro nelle prossime settimane, anche se non abbiamo ancora una data precisa. Il dispositivo è un top di gamma con display dual edge da 5.4 pollici, 3 GB di memoria RAM e Snapdragon 808. Il sistema operativo Android è presentato in versione stock ma arricchito da tutti i servizi di sicurezza e funzionalità tipiche di BlackBerry.