instagram

Instagram raggiunge l’importante traguardo dei 400 milioni di utenti attivi e getta un velo di paura su un altro grande big dei social network, Twitter.

Nato ufficialmente cinque anni fa, Instagram è cresciuto velocemente tanto da conquistare l’interesse del social network più famoso al mondo, Facebook, che ha acquistato la compagnia nel 2012. Da allora il social delle fotografie ha continuato a crescere, raggiungendo oggi l’incredibile traguardo dei 400 milioni di utenti iscritti e attivi. La notizia arriva meno di un anno dopo il raggiungimento dei 300 milioni di iscritti.

Tramite un post sul blog ufficiale, il team di Instagram ringrazia i fan e festeggia l’evento. Il social network può contare su un enorme numero di utenti, il 75% dei quali abita al di fuori degli Stati Uniti. Dei 100 milioni di nuovi iscritti rispetto al traguardo dello scorso anno, più della metà vive in Europa e Asia, mentre i Paesi più attivi sotto il punto di vista del social sono il Brasile, il Giappone e l’Indonesia.

Leggi anche:  Facebook: aumentano le False Amicizie per sottrarre i vostri dati, ecco la nuova truffa

La velocità con cui il social sta crescendo getta un velo di paura su Twitter, che è rimasto fermo a “soli” 316 milioni di utenti iscritti stando all’ultimo rapporto. Di sicuro l’acquisizione di Instagram da parte di Facebook ha giovato alla compagnia, che può contare adesso sul colosso per eccellenza. Facebook ha recentemente festeggiato l’enorme traguardo di 1 miliardo di utenti connessi in un giorno, e il fatto che i due profili possano essere facilmente collegati per postare le proprie foto ha sicuramente aiutato Instagram a crescere velocemente.