samsung
Samsung e Sectra al lavoro su uno smartphone sicuro

Samsung Sectra, un servizio di sicurezza mobile presente in Europa, hanno avviato una collaborazione per creare uno smartphone sicuro che verrà utilizzato da un’organizzazione europea di difesa.

Lo smartphone in questione combinerà il famoso KNOX di Samsung e la piattaforma di comunicazione sicura di Sectra e verrà inviato ad una non ancora specificata organizzazione di difesa che opera in Europa. KNOX permetterà al device di essere più sicuro a livello software, mentre la tecnologia Tiger/R di Sectra permetterà una comunicazione attraverso i network al sicuro dalle violazioni della privacy.

Samsung punta da tanti anni sulla sicurezza del suo KNOX, che arriva preinstallato nei vari smartphone dell’azienda. Questo sistema di sicurezza ha ottenuto anche tanti elogi nel corso degli anni, tanto che il Galaxy S6 è stato considerato lo smartphone più sicuro dal governo inglese. Attraverso KNOX, gli utenti possono separare i propri file personali e i file di lavoro, “nascondendoli” in un ambiente sicuro lontano da occhi indiscreti.

Leggi anche:  Black Friday: i Top di gamma Galaxy S8, S8+ e Note 8 a prezzi bassissimi su Amazon

Negli ultimi anni a tal proposito c’è stata una domanda crescente di smartphone che offrissero un utilizzo ottimale del software senza compromettere la sicurezza, soprattutto da parte di agenzie governative. La soluzione Tiger/R di Sectra è nata proprio per questo scopo, e in particolare per poter comunicare informazioni riservate senza paura di subire attacchi alla privacy. Nel comunicato stampa, la compagnia europea ci fa sapere che grazie alla collaborazione con Samsung sono riusciti a combinare il meglio delle due piattaforme, focalizzandosi sui bisogni essenziali del consumatore in termini di comunicazione sicura. Ogni giorno appaiono sempre nuove minacce nel mondo degli smartphone, e compagnie di questo tipo sono perennemente al lavoro per evitare problemi di ogni genere.