samsung
Samsung di nuovo in cima alla classifica

Samsung ce l’ha fatta ancora una volta. Secondo uno studio condotto da Counterpoint Research l’azienda coreana è di nuovo in cima alla classifica mondiale, con il 21% del mercato tra le sue mani.

Nonostante i profitti in ribasso anche in questo 2015 ricco di novità, Samsung è riuscita nuovamente a sbaragliare Apple sul mercato. Lo studio, condotto da Counterpoint Research, si focalizza sugli smartphone e vede Samsung in prima posizione con il 21% del mercato globale, seguita da Apple e, in terza posizione con un certo distacco, Huawei.

Counterpoint-smartphone-share-infographic_1

Il colosso coreano ha rilasciato molti dispositivi di qualità nel corso di questo 2015, dal duo di Galaxy S6 fino all’ultimo arrivato Galaxy Note 5. La ricerca, aggiornata al Q2 2015, ha inoltre evidenziato come 1 dispositivo su 5 di quelli spediti nel corso di quest’anno appartenga a Samsung. Il risultato è sicuramente notevole su scala mondiale, ma se si va a guardare il singolo Paese la situazione cambia. Negli Stati Uniti, per esempio, Samsung Apple si contendono il primato (con Apple in prima posizione), mentre in Asia, Europa e America Latina l’azienda coreana ha la meglio.

Senza titolo-2

In questo quadro dominato dalle due eterne rivali spunta Huawei, che in pochissimo tempo è diventato il terzo produttore mondiale di smartphone. L’azienda cinese detiene il 9% del mercato globale ed è avanti a diversi big del settore come Microsoft o LG. Nonostante il rilascio di numerosi smartphone di qualità nel corso di questi ultimi mesi, fra cui Huawei Mate S presentato qualche giorno fa, sembra che Samsung ed Apple restino attualmente irraggiungibili.