Chrome
Come appare la pagina di Chrome in crash

Il popolare browser di Google, Chrome, tra i più utilizzati al mondo, rischia di bloccarsi a causa un bug. E’ stato scoperto da Andris Atteka, un esperto di sicurezza della Lettonia, che lo ha già segnalato al colosso informatico lo scorso 18 settembre. 

Il bug in Chrome di Google comporta il blocco del browser quando si clicca o, semplicemente, si passa il mouse sopra una stringa di sedici caratteri collocati su una pagina web, del tipo “http: // a / %% 30% 30” (senza le virgolette). Che si tratti di un collegamento o la si inserisca nella barra degli indirizzi premendo Invio, la scheda di Chrome corrente va in crash; oppure, si perde la pagina sulla quale si stava navigando.

Il bug riguarda la versione corrente di Chrome per Windows e OS X, mentre per fortuna non influisce sui dispositivi Android. Come è riuscito a constatare il Guardian. In realtà Android non è del tutto esentato dal problema: diversi test effettuati da The Guardian indicano che il bug colpisce Android Web View – la versione di Chrome – che opera per la navigazione di applicazioni di terze parti come Twitter, Facebook ed altri browser integrati.

Leggi anche:  Android: tantissime app Gratis e in sconto per tutto il week-end, cosa aspettate?

Secondo gli sviluppatori di Chrome, il problema riguarda l’ultima versione open-source del browser per la quale molti utenti stanno lamentando, peraltro, strani problemi audio. La voce ‘gracchiante’ sarà schiarita, assicurano, una volta rilasciato un nuovo aggiornamento.

Questo problema del popolare browser, che ormai ha superato in termini di diffusione i due concorrenti Explorer e Modzilla, ricorda un po’ il bug che ha afflitto gli iPhone ad inizio anno. Quando il telefono andava in crash semplicemente inviando un messaggio. Comunque sia, milioni di utenti Chrome sperano sia risolto quanto prima.