skype
Skype offline

Skype è offline da alcune ore: il problema non affligge solo l’Italia, ma tutti i Paesi del mondo.

Dalle ore 10 circa di questa mattina (ora italiana) Skype risulta offline o funziona a intermittenza: Microsoft è a conoscenza del problema ed è attualmente al lavoro per risolverlo. I server sono andati in crash in tutto il mondo, non solo in Italia. Gli utenti non riescono più a collegarsi al servizio di messaggistica, o riescono ad accedervi solo per alcuni minuti. Il problema riguarda tutte le versioni del programma, sia mobile che desktop.

Tutti gli utenti appaiono offline e non è possibile effettuare videochiamate o chiamate vocali. Tutte le chiamate che erano già partite si sono chiuse immediatamente, mentre alcuni utenti affermano di poter riuscire ancora a messaggiare via chat. Skype è stato colpito da un blackout di tale portata circa 5 anni fa, con un disservizio durato quasi 24 ore. Le segnalazioni stanno arrivando da ogni parte del mondo, come per esempio gli Stati Uniti e persino Singapore. Alcune voci affermano che Microsoft sia già al lavoro per risolvere il problema, che potrebbe essere più grave del previsto.

https://twitter.com/SkypeSupport/status/645881512928387072/photo/1

Leggi anche:  WhatsApp sarà come Skype e Instagram: ecco perchè

È possibile rimanere aggiornati sulle novità sempre su Twitter grazie all’hashtag #SkypeDown che, in pochi minuti, è diventato già trend topic. La versione web del programma permette ancora di scambiare messaggi testuali in conversazioni singole, mentre le chat di gruppo e le chiamate sono offline per tutti. Un problema di tale portata può essere molto grave per alcune aziende che utilizzano Skype a livello lavorativo. Speriamo che Microsoft risolva presto il problema.