Samsung
Profitti ancora in calo per Samsung

Samsung nonostante abbia riscosso molto successo nel corso delle presentazioni dei suoi ultimi prodotti, anche nel terzo trimestre dell’anno probabilmente avrà un profitto deludente e la causa sarebbe proprio la divisione mobile.Apparentemente i prodotti Samsung appartenenti alla linea mobile sembrerebbero il punto di forza dell’azienda sudcoreana ma, secondo gli analisti, sarebbe invece il punto debole.

Mentre la divisone mobile ha registrato un utile nel Q1 e nel Q2 rispettivamente di 2,74 trilioni di won pari a 2,34 miliardi di dollari e 2,76 trilioni di won pari a 2,36 miliardi di dollari, il profitto del Q3 dovrebbe rimanere sotto il 2 trilioni di won.

Ecco perché Samsung continua ad avere profitti deludenti

Nonostante le spedizioni di telefonia mobile di Samsung siano aumentate nel terzo trimestre, il calo dell’utile si è verificato a causa del rallentamento della domanda degli smartphone di fascia alta prodotti dall’azienda sudcoreana per i quali, naturalmente, i margini sono relativamente più elevati.

La società invece non sembra avere problemi ad acquisire nuovi clienti interessati a terminali budget-friendly, ma in questo caso i profitti sono moderati. Samsung ha dovuto affrontare anche la diminuzione della sua quota di mercato a causa della grande concorrente di sempre, Apple, ma anche per i sempre più crescenti concorrenti che offrono terminali a basso prezzo.

Leggi anche:  Samsung Galaxy S8 e S8 Plus: la ricarica wireless non funziona

Samsung non ricorderà con piacere il 2015, nonostante abbia rilasciato prodotti eccellenti il mercato non sembra predisposto ad acquistarli, sarà per l’aumento della concorrenza o per la diminuzione del potere d’acquisto del consumatore.

Per combattere questa situazione la società sta tentando di agevolare l’acquisto dei suoi terminali offrendo soluzioni più favorevoli al cliente come i contratti di leasing.