Windows 10
Sei funzioni nascoste di Windows 10

Nonostante l’aggiornamento sia gratuito, non tutti gli utenti avranno installato sui loro PC Windows 10, ma per chi si sta cimentando a scoprire il nuovo sistema operativo ecco sei funzioni segrete che velocizzeranno l’esperienza di utilizzo.

Abbiamo visto poco tempo fa che Microsoft attraverso gli aggiornamenti automatici Windows Update scarica sui PC degli utenti alcuni file per l’installazione di Windows 10. L’ultima versione del sistema operativo Windows sembra che prima o poi dovrà essere presente sulla maggior parte dei computer e introdurrà un’esperienza di utilizzo molto più rapida rispetto alla precedente versione.

Sei funzioni segrete di Windows 10

Vi elenchiamo di seguito sei funzioni segrete che miglioreranno l’utilizzo del sistema operativo e velocizzeranno le varie operazioni.

1) Utilizzare le scorciatoie del menu Start

Il menu Start è finalmente ritornato in Windows 10 e può essere personalizzato in molti modi. Facendo un clic con il tasto destro sul pulsante Start apparirà un elenco di scorciatoie per le parti più avanzate di Windows.

2) Posizionare le finestre con Aero Snap

Windows 10 ridimensiona automaticamente le finestre quando vengono trascinate verso sinistra, destra, in alto, in basso e verso i quattro angoli del desktop. È inoltre possibile ridimensionare la finestra corrente con la combinazione tasto “Windows” ed i quattro cursori mentre se si desidera nascondere tutte le finestre presenti sul desktop basterà premere il tasto Windows + D.

3) Rendere il monitor molto più ampio

Windows 10 ha tre desktop di default che potrete vedere con la combinazione Windows + Tab. In tal modo avrete la panoramica delle applicazioni su ogni singola schermata. È possibile trascinare le applicazioni da desktop a desktop e aggiungere altri desktop facendo clic sull’opzione “Nuovo desktop“. I comandi per passare rapidamente tra le varie schermate sono Windows + Ctrl + tasto cursore sinistra / destra.

Leggi anche:  Samsung: Galaxy S8 e Galaxy Note 8 non arriveranno nell'edizione speciale di Microsoft

4) Stampare documenti PDF

Se avete l’abitudine di stampare pagine web quando invece vorreste salvarle con Windows 10 sarà possibile creare un file PDF. Basta avviare il solito comando per la stampa ma scegliere “Microsoft Stampa in PDF” dal Printer. In tal modo la pagina verrà salvata come PDF.

5) Prolungare la durata della batteria del computer

Oltre alle consuete funzioni di gestione dell’alimentazione per i notebook, Windows 10 ha anche una modalità di risparmio della batteria che entra in gioco ogni volta che il pc è scollegato all’alimentazione. Andando su Start> Impostazioni> Sistema> Risparmio batteria, si può vedere quali applicazioni incidono maggiormente sulla batteria e aggiungerne di nuove all’elenco per far sì che queste vengano arrestate da Windows 10 quando la batteria è scarica.

 6) Gestire più finestre

Se avete l’abitudine di lavorate con due o più finestre aperte con Windows 10 potrete gestire rapidamente il passaggio tra di esse. Da Start> Impostazioni> Dispositivi> Mouse & touchpad, attivate lo scorrimento delle finestre inattive quando il mouse scorre su di esse.