UMi fair

UMi Fair, lo smartphone low budget della cinese UMi, ha finalmente una data d’uscita e un prezzo ufficiali.

L’azienda cinese UMi sta facendo molto parlare di sé ultimamente per via della sua nuova politica aggressiva, che offre smartphone di un buon livello ad un prezzo estremamente competitivo. Facendo il verso ad uno dei big cinesi, Xiaomi, UMi ha finalmente svelato la data d’uscita e il prezzo del suo UMi Fair.

Il produttore sta puntando molto sulla tecnologia delle impronte digitali, che adopera anche sugli smartphone di fascia media e bassa. UMi Fair è il risultato di questa strategia, e verrà lanciato ufficialmente tra pochi giorni, il 25 settembre, all’incredibile prezzo di soli 99 dollari. L’obiettivo della compagnia è quella di mettere il bastone tra le ruote a Xiaomi e alla sua ottima gamma di smartphone low cost Redmi.

Mettere a paragone due device del genere sarebbe comunque come mettere a paragone mele e arance. UMi Fair è un dispositivo che attrae principalmente per la possibilità di utilizzare le impronte digitali, mentre un device come il Redmi Note di Xiaomi punta tutto sulla scheda tecnica e sull’integrazione con la MIUI.

Leggi anche:  Black Friday Ebay: ecco le migliori offerte per acquistare smartphone

Ad ogni modo UMi Fair si difende egregiamente grazie ad un display da 5 pollici HD gestito dal SoC per eccellenza per la fascia bassa, MediaTek MT6735. All’interno troviamo inoltre ben 2 GB di memoria RAM, 8 GB di memoria interna, una fotocamera posteriore da 8 megapixel con sensore Sony, una fotocamera anteriore da 2 megapixel e una batteria da 2250 mAh. Non manca poi il lettore di impronte digitali, il tutto all’incredibile prezzo di appena 99 dollari.