samsung
Samsung costruirà il Galaxy S7 in lega di magnesio

Nuove informazioni sul Samsung Galaxy S7 arrivano direttamente dalla Corea del Sud e questa volta riguardano il design dello smartphone. Alcuni campioni già in fase di sviluppo preannunciano un corpo realizzato in lega di magnesio.Mentre il mondo è orientato sui nuovi Galaxy S6, Galaxy S6 Edge e Galaxy S6 Edge Plus, Samsung è proiettata al futuro e l’intero processo di sviluppo si concentra sul Galaxy S7. Abbiamo già anticipato che il prossimo top di gamma arriverà in due versioni, sarà dotato di display 4K ed è probabile che il comparto fotografico sia caratterizzato da una doppia fotocamera posteriore. L’ultima notizia trapelata sul web svela alcune informazioni sui materiali di costruzione del Galaxy S7.

Il Samsung Galaxy S7 sarà più resistente e leggero

Un rapporto proveniente dalla Corea del Sud, basandosi su alcuni campioni già in fase di sviluppo, svela che Samsung per la costruzione del Galaxy S7 ha scelto un materiale innovativo molto più resistente, la lega di magnesio. Quest’ultimo è 2,8 volte più forte dell’alluminio e ha un peso inferiore del 65%, inoltre riscalda di meno e questa è una caratteristica importante visto che i chipset e i display generano un bel po ‘di calore.

Leggi anche:  Geekbuying lancia la promozione Shopping Carnival: tanti smartphone a prezzi bassissimi

L’azienda sudcoreana sembra voler abbandonare l’alluminio adottato sul Galaxy S6 e optare per il magnesio. Non è ben chiaro se verrà utilizzato solo per la costruzione del telaio o per l’intero corpo del Galaxy S7 ma se fosse vero quest’ultimo caso allora non ci saranno più i pannelli in vetro Corning Gorilla Glass.

Samsung presenterà il Galaxy S7 nella prima metà del 2016, ma per avere una data precisa è necessario attendere qualche mese.