Microsoft

Tra le interessanti novità di Microsoft Windows 10, che hanno segnato un po’ un ritorno alle origini del sistema operativo pluriventennale, va senza dubbio annoverata l’assistente virtuale Cortana. Eppure, in sede di presentazione in pompa magna, ha fatto fare una figuraccia al Ceo del colosso di Mountain view. Vediamo perché.

Come detto, l’assistente virtuale Cortana è stata da mesi annunciata tra le novità più interessanti del nuovo Windows 10 di Microsoft, col quale il colosso informatico americano spera di riprendersi dai flop di questi anni registrati soprattutto con Windows Vista e Windows 8. Cortana, dall’aspetto di una graziosa amica virtuale (che rievoca un po’ quella vista nel recente film futuristico Her), prevede anche comandi vocali: ad esempio per gestire i preferiti, impostare un sito come homepage, cercare su google, ecc. Al fine di poter usare il sistema operativo a voce.

Orbene, ieri Cortana e tutte le altre novità di Windows 10, sono state presentate all’annuale conferenza Salesforce’s annual Dreamforce. Nella quale vengono presentate le più importanti novità nel mondo della tecnologia. Presente per l’occasione anche il Ceo di Microsoft, Satya Nadella. Il quale si è ritrovato, suo malgrado, essere protagonista di un imbarazzante momento di empasse dell’assistente vocale.

Leggi anche:  Windows 7: errore 80248015, impossibile verificare nuovi aggiornamenti

Dopo una breve intervista, Nadella ha ordinato a Cortana: “Mostrami le più importanti opportunità che offri“. Ma lei si è completamente sbagliata e invece ha aperto una pagina dei risultati di ricerca con queste parole chiave: ”Mostrami come acquistare latte a questa opportunità”. Visibilmente imbarazzato, Nadella ha di nuovo impartito l’ordine, ma Cortana ha aperto un promemoria.

Dato che non ci facciamo mancare niente, di seguito vi proponiamo anche il video. Il siparietto comincia al minuto 10:30.