Chrome
Chrome per Android introduce le notifiche push di Facebook.

Google Chrome consente anche ai propri utenti dei dispositivi Android di poter ricevere in tempo reale le notifiche push provenienti da Facebook.

All’inizio di quest’anno, Google ha effettuato una serie di aggiornamenti per il suo browser Chrome sia sui PC desktop che sui device Android. Adesso, la piattaforma ha scelto di inserire una nuova estensione per consentire ai propri utenti di ricevere le notifiche push provenienti da Facebook. In pratica, l’app del social network destinata ai dispositivi Android sta diventando sempre più inutile.

Google ha riferito tali informazioni durante la sua @Scale Conference. Nel corso dell’anno, l’azienda di Mountain View ha concesso su Chrome per Android la visione delle notifiche push anche per altre app rilevanti, quali eBay Pinterest. Il software engineer di Facebook Nate Schloss ha detto che la nuova funzione nasce per garantire a tutti i propri utenti la stessa esperienza nei social network. Inoltre, l’introduzione risulterà particolarmente utile per coloro che nel mondo non possono accedere all’app dedicata di Facebook, o che non hanno alcuna intenzione di effettuarne il download.

Leggi anche:  Tre Italia vuole far innamorare gli utenti del Pixel 2 XL, ecco le offerta

Nei paesi in via di sviluppo, – spiega Schloss – numerosi utenti preferiscono entrare in Facebook attraverso i browser sui cellulari, senza scaricare l’app. Vogliamo che questa tendenza vada avanti e garantirgli la visione di tutte le notifiche push“. Oltre a Chrome, anche gli altri browser stanno seguendo la stessa strada. Ad esempio, Opera supporta le notifiche push già a partire dal mese di agosto, mentre Firefox ha in programma di inserire la stessa funzione da novembre.