htc-one-aero

HTC One A9 dovrebbe arrivare entro la fine dell’anno con a bordo Android 6.0 Marshmallow insieme alla Sense 7 GP.

Vi avevamo già parlato in questo articolo dei benchmark comparsi in rete riguardanti HTC One A9, e di come il lancio di questo terminale sia davvero molto vicino. Dovrebbe essere infatti presentato il 29 settembre nel corso dell’evento organizzato in Giappone “The World Best Meets The Best“. Oggi invece LlabTooFeR, fonte molto affidabile per quanto riguarda le notizie sull’azienda taiwanese, ha divulgato nuovi leak relativi al sistema operativo e all’interfaccia proprietaria utilizzata dallo smartphone taiwanese.

HTC One A9 dovrebbe essere commercializzato con Android 6.0 Marshmallow sul quale girerà l’interfaccia personalizzata Sense 7 GP. La sigla GP non è ben chiaro cosa possa indicare, molti ipotizzano che significhi Google Play, pensando quindi ad un supporto praticamente diretto da parte di Google verso questo telefono. Sicuramente la possibilità di ricevere un supporto diretto, potendo godere di aggiornamenti rapidissimi del terminale, farebbe piacere a tantissimi utenti che amano HTC.

È certo che se One A9 uscirà con Android Marshmallow sarà uno dei primi smartphone ad utilizzare l’ultima versione del sistema operativo di “Big G”, ovviamente insieme ai Nexus. Dimostrazione di come HTC sia in prima linea anche dal punto di vista dell’adozione del nuovo sistema operativo, per rilanciare le vendite di un suo top di gamma, così da riuscire a migliorare le brutte condizioni economiche in cui verte ormai l’azienda.

Non ci resta quindi che aspettare. D’altronde il 29 settembre è sempre più vicino, e noi come al solito vi terremmo aggiornati con eventuali altre notizie.