samsung galaxy s7
Samsung Galaxy S7 punterà sulla fotocamera?

Samsung Galaxy S7 è ancora lontano, ma negli ultimi giorni sono già partiti i primi rumors riguardo il prossimo top di gamma della casa coreana. Questa volta tocca alla fotocamera, che potrebbe essere in realtà una dual-camera.

Con il lancio ormai passato del Galaxy Note 5 e del Galaxy S6 Edge+, era normale che le speculazioni e i rumors sarebbero subito passati verso il Samsung Galaxy S7, atteso come sempre per i primi mesi del prossimo anno. E’ stato già affermato nei giorni scorsi che il colosso coreano è il primo produttore a testare il nuovo Snapdragon 820, e che dunque il prossimo top di gamma dell’azienda potrebbe giungere in due diverse varianti.

E’ stato anche confermato che il nome in codice del nuovo dispositivo è Project Lucky, un chiaro riferimento al numero 7 del nome che è tradizionalmente considerato un numero fortunato (lucky, appunto). Un nuovo rapporto proveniente direttamente dalla Corea afferma che il Samsung Galaxy S7 sarà dotato di una dual camera, cioè una doppia fotocamera posteriore. Non è un concetto completamente nuovo, perché già in passato HTC ha provato un setup simile con il suo HTC One M8, ma la cosa non ha avuto molto successo. Il Samsung Galaxy S7 dovrebbe inoltre montare un display da 5.7 pollici (o almeno, una delle due versioni) a fronte dei 5.1 pollici del Galaxy S6 ed S6 Edge.

Leggi anche:  Samsung Galaxy S8 Plus in incredibile sconto su Amazon per il Black Friday

Si tratta ovviamente di rumors e speculazioni prive di fondamento: di qui fino alla presentazione ufficiale leggeremo di tutto e di più al riguardo, perché il dispositivo è ancora in fase di progettazione e dunque tante cose possono cambiare nel corso dei mesi. Il Samsung Galaxy S7 dovrebbe essere presentato a Febbraio 2016, e se la data si rivela veritiera, sarebbe un po’ prima rispetto alla finestra di presentazione tradizionale.