microsoft
Non è una novità l’interesse da parte di Microsoft per le app Android. Tuttavia, nelle scorse ore, Redmond ha acquistato una app dedicata alla sostituzione della lockscreen nativa di Android. Vediamo i dettagli!

Tutto sarebbe stato frutto di un report effettuato da Business Insider, il quale avrebbe rivelato proprio che Redmond, nella più assoluta segretezza, abbia fatto entrare nei suoi piani di espansione Echo Notification Lockscreen, una app dedita alla sostituzione della lockscreen principale, e soprattutto, all’aggiunta di numerose feature.

Gli stessi report avrebbero affermato che tale app entrerà a far parte del “Microsoft garage”, una sottodivisione di Microsoft dedita allo sviluppo di Next Lock Screen la quale, presumibilmente, verrà totalmente rimpiazzata da questa nuova schermata di sblocco che sembrerebbe essere davvero da non sottovalutare.

Stando alle dichiarazioni di Julie Larson-Green, sembrerebbe che Microsoft prenda molto seriamente la gestione di notifiche di Android, in quanto permetterebbe di creare un vero e proprio ecosistema marchiato Microsoft per il robottino verde, un ecosistema fatto per spiazzare i servizi nativi Google e battere il proprio principale concorrente direttamente a casa sua!

Leggi anche:  Galaxy S9, arriva a sorpresa una grande novità riguardo il processore

Quali saranno dunque i piani definitivi di Microsoft per la lockscreen? Per iniziare, è facile ipotizzare che l’intero staff di sviluppo entrerà a far parte di Redmond se lo vorrà mentre, per quanto riguarda la parte software, probabilmente sarà un terreno di testing per tutte le novità che Microsoft vorrà introdurre in futuro, quali ad esempio l’integrazione con altri prodotti, come office, windows 10 e simili.

Staremo dunque a vedere cosa sarà in grado di combinare Microsoft!