pokemon go
Pokémon GO arriva su Android e iOS

Pokémon GO è il primo gioco in realtà aumentata dei Pokémon in arrivo su smartphone Android e iOS a partire dal 2016.

Vi avevamo parlato tempo fa delle intenzioni di Nintendo di portare i propri brand storici nel settore mobile grazie ad una partnership con DeNa, nota software house produttrice di giochi per smartphone. Pokémon GO è il secondo gioco annunciato per questa tipologia di mercato. Il primo, Pokémon Shuffle, è un porting del medesimo gioco presente su Nintendo 3DS e in arrivo nei prossimi giorni anche in Italia (è già disponibile in Giappone e negli USA).

Un po’ a sorpresa, è arrivato oggi l’annuncio durante uno streaming sulla tv giapponese NicoNico di un nuovo gioco chiamato Pokémon GO. Niantic Labs si occupa della produzione, e ha collaborato con Google e con Pokémon Company per lo sviluppo del gioco. Si tratta essenzialmente di un gioco in realtà aumentata in cui i vari giocatori potranno incontrare Pokémon nel mondo reale mentre esplorano città, strade e campagne. Verranno anche organizzati eventi speciali una volta al mese, in determinate zone del mondo, dove sarà possibile catturare mostriciattoli evento.

Sarà possibile trovare Pokémon in ogni angolo del mondo, dal centro commerciale fino alla stradina più nascosta, il tutto basandosi sulle vere mappe delle città che ci circondano. A questo proposito, e per evitare che i giocatori si immedesimino troppo nel gioco perdendo la concezione della realtà, Pokémon GO potrà essere usato anche in accoppiata con un braccialetto speciale, che può essere indossato al polso o come spilla, il quale vibrerà e brillerà ogni qualvolta saremo vicini ad un Pokémon. Il braccialetto si interfaccia con lo smartphone via Bluetooth.

Leggi anche:  Cyber Monday, Nintendo Switch è il prodotto più venduto negli USA

20150910_002442

Il gioco sarà un Free-to-Play e non è ancora chiaro in che modo. Probabilmente si avrà a disposizione un numero limitato di strumenti, che sarà possibile acquistare con denaro reale. Pokémon GO permette anche di scambiare Pokémon con altri giocatori nei paraggi, e sarà disponibile per Android e iOS nel 2016. Vi lasciamo con il trailer ufficiale di lancio.