lg nexus 5x
LG Nexus 5X

LG Nexus 5X torna di nuovo a far parlare di sé: questa volta l’immagine emersa in rete mostra sia la parte posteriore che quella frontale del dispositivo. Quest’ultima era ancora un’incognita.

Con la presentazione ufficiale dei due nuovi Nexus fissata per il prossimo 29 Settembre, i due dispositivi sono al centro delle speculazioni e dei rumors negli ultimi giorni. In particolare LG Nexus 5X ha visto un proliferare di notizie e di immagini più consistente rispetto al suo fratello maggiore, il Huawei Nexus. Nel corso degli ultimi giorni sono infatti emerse in rete le prime fotografie definite di questo dispositivo, che mostravano il retro bianco con la fotocamera sporgente e il lettore di impronte digitali.

Questa volta è invece @onleaks a deliziarsi con una nuova immagine dell’LG Nexus 5X. Grazie a dei render realizzati per le cover Ringke, possiamo vedere quella che sarà la parte frontale del dispositivo realizzato da Google e dal colosso sudcoreano. La parte posteriore mostrata nell’immagine va a confermare quella che abbiamo già cominciato a conoscere e ad apprezzare nei giorni scorsi, mentre la parte frontale era finora una incognita a tutti gli effetti.

lg nexus 5x

Stando all’immagine, sembra che il dispositivo presenti dei bordi un po’ prominenti nella parte frontale, soprattutto in alto e in basso. Ritornano i tasti virtuali a schermo, ormai una prerogativa dei device Nexus, mentre lo sfondo del telefono mostra Android Lollipop. Si tratta ovviamente di un’immagine indicativa volta a mostrare in realtà la cover Ringke, poiché è risaputo che LG Nexus 5X e Huawei Nexus arriveranno con Android 6.0 Marshmallow.

Leggi anche:  eBay: Weekend per Natale, sconti fino al 60% anche su smartphone

Parlando di specifiche tecniche, perché non fa mai male ribadirle, il Nexus di LG dovrebbe essere dotato di un display da 5/5.2 pollici Full HD, SoC Snapdragon 808 hexa-core di Qualcomm e 3 GB di memoria RAM. Per quanto riguarda lo storage interno, LG Nexus 5X dovrebbe essere disponibile nelle varianti con taglio da 16 e da 32 GB, e in molti pensano che possa anche essere dotato di microSD (anche se noi in realtà ci speriamo poco). Troviamo infine una fotocamera posteriore da 13 megapixel in accoppiata ad una anteriore da 5 megapixel, e una batteria da 2700 mAh. Le specifiche non sono confermate e potrebbero subire dei cambiamenti prima dell’annuncio ufficiale.

Vi piace?