Iwatch apple

Il nuovo iPhone 6s presentato ieri potrebbe essere quello che la maggior parte degli utenti sono in attesa di vedere o di testare. Insieme al nuovo iPad Pro 12.9 pollici di schermo, ma questo non significa che i proprietari di Apple Watch  non stanno ottenendo alcuna attenzione. Come previsto, l’azienda di Cupertino ha appena confermato il primo (significativo) aggiornamento software per il wearable Apple che arriverà la prossima settimana, il 16 settembre.

A dare inizio all’evento sul palco è un Tim Cook molto emozionato. Si comincia parlando di Apple Watch di cui Cook dichiara che il 97% dei clienti sono rimasti soddisfatti. «È stato un anno incredibile per Apple», ha detto sul palco l’amministratore delegato della Mela.

Il  punto più importante di cui si parla sono il Watch OS 2 e le feature di terze parti implementate (non Apple, dunque) per eseguire le applicazioni direttamente sull’orologio senza interfacciarsi con il telefono. La nuova versione di Watch OS, potrà contare su oltre 10 mila app dedicate.

Due applicazioni abbiamo visto sul palco durante l’evento tenuto ieri: l’applicazione Facebook Messenger dedicata e l’app GoPro viewfinder dell’action-cam. Queste applicazioni, realizzate ad-hoc per il nuovo OS del watch non dovrebbero subire alcun lag e, cosa ancora più importante, saranno in grado di utilizzare al massimo l’hardware (i sensori della corona digitale e del battito cardiaco, per esempio). Un esempio mostrato sul palco è una applicazione medica chiamata AirStrip.

Leggi anche:  Wind: Apple iPhone 8 64 GB a soli 19 euro al mese

Altre funzionalità introdotte nell’aggiornamento sono le nuove opzioni sul quadrante dell’orologio, come l’utilizzo di una delle tue foto, oltre a comprendere i widget (o “complications”, come li chiama Apple) delle applicazioni di terze parti sopra menzionate. C’è anche una modalità comodino che aggiunge funzioni di sveglia (snooze, etc.), oltre alla possibilità di utilizzare Apple Pay al posto delle tessere fedeltà di negozi    e l’accesso a più funzioni Siri.

Arrivano nuovi accessori e cinturini per Apple Watch. Nuova versione del Watch di Copertino un elegante versione firmata Hermes, oltre a una serie di nuove configurazioni. Nuove colorazioni saranno disponibili per il wearable di Apple disponibile a breve anche in colore oro e rosa. Presto disponibile anche una versione “Product Red”, questa  linea di Apple in cui parte del ricavato viene donato alla ricerca per sconfiggere l’Aids.

Il nuovo Watch di Hermes sara disponibile da mercoledì 16 settembre mentre  le colorazioni della nuove collezione saranno da subito in vendita in 24 paesi con prezzi che arrivano  fino a 17 mila dollari.