samsung galaxy s7
Novità sul Samsung Galaxy S7

Il Samsung Galaxy S7, successore del Galaxy S6, secondo un rapporto proveniente dalla Corea del Sud arriverà in due versioni con due differenti dimensioni del display.Sembra passato poco tempo dall’annuncio della sesta generazione del Galaxy S e già arrivano le prime indiscrezioni sul Samsung Galaxy S7. Il produttore sudcoreano sta attualmente testando il processore Snapdragon 820 sul prossimo top di gamma cercando di ottimizzarlo al meglio ed evitare che si verifichino spiacevoli inconvenienti. Difficile dimenticare i problemi di surriscaldamento causati dallo Snapdragon 810 sul Galaxy S6 che hanno costretto l’azienda a sostituirlo con un Exynos 7420.

Due versioni con display da 5.2″ e 5.8″ per il Samsung Galaxy S7

Un interessante rapporto proveniente dalla Corea del Sud svela nuove informazioni sul Samsung Galaxy S7. Secondo quanto riportato, il top di gamma arriverà in due versioni con dimensioni differenti, la standard con display da 5,2 pollici e una con uno schermo più ampio da 5,8″. La relazione rivela inoltre che il Galaxy S7 sarà disponibile con un display 4K, ma non specifica se questa informazione è riferita ad entrambe le versioni o meno.

Leggi anche:  Galaxy X potrebbe arrivare a breve, ecco il primo smartphone Samsung pieghevole

Un’altra notizia ha riferito recentemente che le due versioni potrebbero essere alimentate da due processori differenti, una dallo Snapdragon 820 e l’altra da un chipset proprietario Exynos successore del 7420.

Quando vedremo il Samsung Galaxy S7? Alcune supposizioni indicavano una data di presentazione fissata per fine 2015 ma ci sembra un pò improbabile. Nel frattempo accontentiamoci di queste prime indiscrezioni ma date ad esse il giusto peso, ancora è presto per avere notizie fondate.

Come vi aspettate il nuovo top di gamma di Sammy?