meizu niux
Meizu NIUX

Meizu NIUX, il prossimo top di gamma dell’azienda cinese di cui si rumoreggia negli ultimi giorni, si mostra nelle prime immagini. La somiglianza con un noto dispositivo della mela morsicata è però lampante.

Meizu NIUX è il successore spirituale della gamma Meizu MX Pro, e in particolare del Meizu MX5 Pro, un dispositivo dalle caratteristiche da vero top di gamma. Quest’oggi in rete sono emerse le prime immagini di questo presunto dispositivo, che mostrano il pannello frontale e l’interno della scocca.

Dalle immagini possiamo notare il tasto home circolare, che con tutta probabilità nasconde un lettore di impronte digitali. In generale, questo Meizu NIUX ricorda le linee di design dei dispositivi di questo produttore, solo che questa volta sembra che abbiano preso troppa ispirazione da un altro device fin troppo conosciuto, iPhone 6/6 Plus. Il vice presidente di Meizu, Li Nan, ha inoltre postato in rete quest’oggi i due primi render ufficiali del dispositivo, e la somiglianza è lampante, soprattutto nella parte frontale.

Meizu NIUX, specifiche tecniche

Tralasciando la questione estetica e passando invece alle mere specifiche tecniche, questo Meizu NIUX si presenta come un dispositivo davvero interessante, in quanto potrebbe essere quasi l’unico device non-Samsung a montare un SoC Exynos 7420. All’interno troviamo inoltre anche 4 GB di memoria RAM e 32 GB di memoria interna, una fotocamera da ben 21 megapixel nella porte posteriore e una da 5 megapixel nella parte anteriore. Il device è un phablet con un display da 5.5 pollici 1080p AMOLED. Non è ancora conosciuto l’amperaggio della batteria né, ovviamente, la data di rilascio e l’eventuale prezzo.

Leggi anche:  OnePlus 6: trapelate le prime informazioni (e video) del nuovo smartphone

Cosa ne pensate?