Adblock
Adblock Plus sbarca anche sui dispositivi mobili Android.

Adblock, grazie alla sua versione Browser, può bloccare la pubblicità anche sui dispositivi mobili di ultima generazione.

Continua la guerra tra i grandi produttori e coloro che hanno intenzione di non visualizzarne la pubblicità utilizzando programmi come Adblock Plus. Aziende di elevata rilevanza, come ad esempio Google, sono state costrette a correre ai ripari per fronteggiare le perdite economiche derivanti dal blocco degli annunci. Lo stesso colosso dei motori di ricerca, insieme ad Amazon Microsoft, è stato costretto a pagare di tasca propria per trasmettere la propria pubblicità.

Adblock non ha alcuna intenzione di fermarsi e propone Adblock Browser. Si tratta di una piattaforma funzionante sui vari dispositivi mobili, che ha l’unico scopo di fermare l’apparizione dei tanto vituperati e fastidiosi pop-up. L’app può vantare per la sua versione riservata ai browser PC oltre 400 milioni di installazioni e lo sbarco sugli smartphone e sui tablet era già considerato imminente.

Adblock Browser funzionerà sui sistemi operativi Android iOS e consentirà agli utenti di navigare con estrema velocità e semplicità senza alcun annuncio insopportabile. L’app intende accelerare il caricamento delle pagine, salvare i dati e fare in modo che il device acquisisca maggiore autonomia. Si può scegliere di bloccare indiscriminatamente tutti gli annunci pubblicitari o di fare in modo che alcuni siti specifici continuino ad avere i propri introiti derivanti dagli spot.

Riuscirà Adblock Browser a riscuotere lo stesso successo della versione per PC desktop? Sarà in grado di proteggere al meglio anche i dispositivi mobili? Sperando che le aziende non vadano in rovina fin troppo presto, vi proponiamo il link per il download del software.