Samsung Gear S2
Samsung Gear S2

Samsung presenta Galaxy Gear S2 in occasione dell’IFA 2015, fiera internazionale dell’elettronica organizzata a Berlino.

Disponibile il due versioni, Gear S2 promette di esaudire tutte le esigenze dei suoi utenti.

Gear S2 dispone di un quadrante circolare che funziona da controller. Girando il quadrante è possibile accedere a diverse funzioni del dispositivo e si gestisce senza toccare il display. Quest’ultimo è super amoled protetto da Gorilla Glass 3.

Le watch face sono state migliorate e rese esteticamente più interessanti da importanti designer. Alessandro Mendini, ingegnere italiano, ha disegnato direttamente alcune di queste.

Gear S2 ha una periodo di ricarica veloce e dispone di bluetooth, wi-fi, nfc e 3G.

Pensato anche per il fitness, lo smartwatch consente di riconoscere qualsiasi attività dell’utente grazie ad un activity log basato sulle 24 ore. L’auto tracking consente di essere avvisati se il movimento della giornata non è sufficiente, se i caffè sono troppi o se il battito cardiaco è accelerato.

L’applicazione Nike+ si interfaccia perfettamente con lo smartwatch.

Leggi anche:  Samsung: depositato un incredibile brevetto per uno smartphone con display curvo a 180 gradi

Gear S2, inoltre, è resistente ad acqua e polvere e permette di sfruttare appieno tutte le migliori funzionalità di Android Wear. Grazie all’NFC è anche possibile effettuare pagamenti.

Ogni casa domotizzata potrà essere gestita direttamente dallo smartwatch, così come l’automobile ed i parcheggi a pagamento.

Il dispositvo è compatibile con dispositivi Android a partire dalla versione 4.4.4 (requisito minimo 1,5 GB di ram).

Gear S2 sarà dispobile per la vendita a partire da ottobre.