xperia z5 compact

Sony Xperia Z5 Compact è stato presentato ufficialmente, il design Omnibalance è ancora il simbolo del gigante giapponese, ma le specifiche sono tutt’altro che legate al passato.

Sony non sta vivendo un momento favorevole della sua storia. I profitti sono in calo e il settore smartphone è uno di quelli, dell’azienda giapponese, che maggiormente è in calo. I motivi sono notti bene o male a tutti. Sfornare un top di gamma ogni sei mesi che non rappresenta una vera rivoluzione rispetto ai precedenti.

Ora cerca di ripartire da Berlino, in occasione dell’IFA, con i nuovi Xperia Z5. Come da tradizione Sony sono stati presentati più versioni come lo Z5 Compact e quest’anno è stato presentato anche lo Z5 Premium, il primo smartphone al mondo con display 4k.

Il Sony Xperia Z5 Compact come sempre mantiene le linee del fratello maggiore di cui conserva anche le caratteristiche tecniche ma in un formato più compatto. Il compatto di Sony è dotato di un display da 4,6 pollici HD, audio in alta risoluzione come gli altri nuovi componenti della famiglia Xperia.

Leggi anche:  Sony Xperia XZs G8231 in offerta su Amazon Italia!

Dotato di processore Snapdragon 810, batteria dalla lunga durata (Sony assicura fino a due giorni) da 2700 mAh, autofocus ibrido che mette a fuoco in 0,03 secondi per scattare con la fotocamera da 23MP on zoom digitale 8x.

Completano le specifiche 2GB di RAM e 32GB di memoria interna espandibile con microSD fino a 200GB. Dotato di connettività 4G è compatibile con sim in formato nano. Soli 138 grammi di peso e certificato per resistere ad acqua e polvere (IP65 e IP68).

La disponibilità del Sony Xperia Z5 Compact non è ancora nota a differenza del prezzo ufficiale che è di 599€. Decisamente elevato per quello che dovrebbe essere il piccolo della serie.