acer

Acer ha presentato durante l’IFA 2015 di Berlino la nuova gamma di Liquid, nuovi smartphone con Android o Windows 10 a bordo. Vediamo i dettagli.

Acer ha presentato sei nuovi smartphone che andranno ad arricchire la gamma di Liquid: quattro di essi montano Android Lollipop, mentre altri due montano Windows 10. Si tratta di Acer Liquid Z360, Acer Liquid Z530, Acer Liquid Z330/M330 e Acer Liquid Z320/M320. I modelli caratterizzati dalla lettera Z montano Android, mentre quelli caratterizzati dalla lettera M sono uguali dal lato hardware ma montano il sistema operativo Windows 10.

Tutti gli smartphone di Acer sono caratterizzati da un design sottile e curvo, con una fotocamera frontale migliorata e audio avanzato. Sono molte le innovazioni dal lato software: troviamo Acer BluelightShield, che controlla l’esposizione alla luce, e DTS Studio Sound che fornisce prestazioni audio elevante durante l’ascolto di musica o durante la visione di un video. Altra funzione utile a tutta la gamma di smartphone è l’Acer QuickMode, l’interfaccia utente che offre tre opzioni di layout personalizzati per gruppi specifici di utenti: modalità Standard, per gli utenti che hanno familiarità con un smartphone; modalità Facile, per coloro che stanno imparando, e modalità di Base, che offre una vasta gamma di opzioni per i bambini. La caratteristica principale della modalità di Base è proprio quella di offrire ai bambini un ambiente protetto, con il controllo dei genitori.

Acer Liquid Z630

Acer Liquid Z630 (156,3 x 77,5 x 8,9 mm) monta sistema operativo Android 5.1 Lollipop ed è caratterizzato da un SoC MediaTek MT6735 quad-core da 1.3 GHz a 64 bit, display da 5.5 pollici con risoluzione HD e 2 GB di memoria RAM. La memoria interna è da 16 GB, mentre la batteria da ben 4000 mAh garantisce un’autonomia di lunga portata. La fotocamera posteriore da 8 megapixel registra video fino al Full HD, mentre la fotocamera frontale, anch’essa da 8 megapixel, garantisce selfie di ottima qualità grazie al sensore grandangolare. La connettività è garantita dalle connessioni LTE Cat4, Wi-Fi 802.11b/g/n e Bluetooth 4.0, con LE.

L’interfaccia Android di Acer è stata aggiornata grazie all’introduzione delle applicazioni “fluttuanti” che occupano solo una parte dello schermo, per far sì che gli utenti possano vedere e interagire con il desktop. Questa funzione è attiva per le mappe, il browser, le note, il calendario e molto altro. È disponibile, inoltre, il modello Acer Liquid Z630S dotato di un processore octa-core, 3 GB di RAM e 32 GB di ROM.

Acer Liquid Z530

Acer Liquid Z530 (144 x 70,3 x 8,9 mm) è il secondo smartphone con Android 5.1 Lollipop, ed è anch’esso dotato di un SoC MediaTek MT6735 quad-core da 1.3 GHz a 64 bit, e si differenzia dal fratello più grande per il display da 5 pollici HD IPS e Zero Air Gap, per garantire rappresentazioni di colore brillanti. Lo smartphone è studiato per gli amanti dei selfie grazie alla fotocamera frontale grandangolare da 8 megapixel con un angolo di 84 gradi, ed è supportato da 1/2 GB di memoria RAM e 8/16 GB di memoria interna (a seconda del mercato in cui viene venduto). La connettività è assicurata dalle connessioni LTE Cat4, Wi-Fi 802.11b/g/n , e Bluetooth 4.0 EDR. È disponibile, inoltre, il modello Acer Liquid Z530S dotato di un processore octa-core, 3 GB di RAM e 32 GB ROM.

Leggi anche:  Smartphone: nuova incredibile sentenza sulla vicenda tumori

Acer Liquid Z330/M330: Android o Windows 10

I due Acer Liquid Z330 e M330 (136 x 66,5 x 9,6 mm) sono identici dal lato hardware ma si differiscono per il sistema operativo che montano: Z330 è dotato di Android 5.1 Lollipop, mentre M330 porta con sé Windows 10. Ideali come telefoni per chi è alle prime armi, si tratta di un entry level con SoC Qualcomm Snapdragon 210 e display da 4.5 pollici FWVGA. Offrono 1 GB di RAM, 8 GB di memoria interna e un design semplice ed elegante. Le fotocamere posteriore e anteriore sono dotate di un sensore da 5 megapixel, mentre l’interfaccia semplificata del modello con Android garantisce un utilizzo immediato anche per chi è alle prime armi. La connettività è garantita dalle connessioni LTE Cat4, Wi-Fi 802.11b/g/n e Bluetooth 4.0 con EDR.

liquid-m320-m330-black-03-5a8880236ec8e36e0ec1ab945fbc74b5f
Acer Liquid M330 con Windows 10.

Il modello Z330, basato su Android, offre inoltre caratteristiche come la modalità Gourmet, lo scatto preferito (Favorite Shot) e selfie sempre correttamente esposti (Bright Magic Selfie) e consente di trovare sempre le impostazioni perfette con il Menu di scelta rapida della fotocamera.

Acer Liquid Z320/M320

Come per i modelli Z330/M330, gli Acer Liquid Z320/M320 (136 x 66,5 x 9,6 mm) sono rivolti a coloro che cercano un ottimo primo smartphone o un secondo telefono di backup e il sistema operativo è identificato con la lettera del modello: Z per Android, M per Windows 10. Entrambi sono dotati di un processore Qualcomm MSM 8209, display da 4.5 pollici FWVGA, 1 GB di memoria RAM e 8 GB di memoria interna. La fotocamera posteriore è da 5 megapixel, quella anteriore da 2 megapixel. Questo telefono supporta le reti 3G e include la connettività Wi-Fi 802.11b/g/n e quella Bluetooth 4.0 con EDR.

Prezzo e disponibilità

Gli Acer Liquid Z630 e Z530 saranno disponibili in Occidente rispettivamente da fine settembre, con prezzi a partire da 229 €, e fine ottobre con prezzi a partire da 149 €.
Gli Acer Liquid Z330 e M330 saranno disponibile invece dall’inizio di ottobre e dall’inizio di dicembre, con prezzi a partire da € 129.