Acer Predator 6: smartphone dedicato al gaming

Acer Predator 6 è uno smartphone annunciato all’IFA di berlino, incentrato sul gaming mobile  e la multimedialità.

Predator 6 è uno smartphone di Acer della nuova linea dedicata al gaming, è stato annunciato questa mattina all’IFA di Berlino e nel design ricalca molto quello del tablet Predator 8. Lo smartphone dovrebbe essere dotato di un processore deca-core Mediatek, con molta probabilità l’MTK 6797 Helio X20, per garantire massime prestazioni e fluidità nei videogiochi. Sarà inoltre affiancato da 4 Gb di RAM. La diagonale dello schermo non è stata ancora resa nota, ma a giudicare dalle dimensioni sembrerebbe intorno ai 6 pollici. Sul pannello frontale, proprio accanto al display, troviamo quattro altoparlanti Predator Quadio, con virtual surround, per una resa audio ultra immersiva. Troveremo inoltre Predator MediaMaster con cui sarà possibile personalizzare l’audio e il video per un utilizzo in diverse modalità: Standard, Album, Film e Giochi.

Acer Predator 6: smartphone dedicato al gaming

Acer Predator 6 avrà funzionalità aggiuntive per una migliore esperienza di gioco

Tra le funzionalità per aumentare il livello d’esperienza nel gaming troviamo:  Predator TacSense, che aggiungerà un feedback tattile e vibrazione reale con tutti quei giochi che supportano questa funzione; Predator Precision Plus, che incorpora sensori tattili più piccoli e con una densità maggiore.

Leggi anche:  Loot box e microtransazioni, due realtà preoccupanti che stanno prendendo il sopravvento

La fotocamera posteriore dovrebbe garantire una buona qualità, grazie ad un sensore Sony da 21 megapixel.

Prezzo e disponibilità

Acer si è limitato ad annunciare questo nuovo terminale senza fornire ancora informazioni relative al prezzo e alla data di lancio del terminale.