Check Point
Con Check Point Mobile Threat Prevention, proteggere il proprio dispositivo mobile dagli hacker non è più così difficile.

Check Point presenta un prodotto in grado di proteggere i dispositivi mobili dalla possibile intrusione dei pericolosi hacker.

I dispositivi mobili sono sempre più minacciati da hacker seriali, in grado di provocare grossi danni a tali apparecchi elettronici e persino di rubare le impronte digitaliCheck Point cerca di fronteggiare questa insidia con il suo Mobile Threat Prevention. Si tratta di una soluzione di sicurezza che cerca di proteggere aziende e privati dai temutissimi attacchi degli hacker sui propri device iOS e Android.

L’idea nasce da un’inchiesta effettuata proprio da Check Point, il Security Report, che ha fatto registrare risultati non proprio confortanti. Infatti, una qualsiasi azienda con oltre 2 mila dispositivi ad essa collegati ha il 50% di rischio che almeno 6 di questi oggetti siano violati dagli hacker. Sono poche le società pronte a difendersi da tali problematiche a causa di una forte carenza di strumenti forniti di un’intelligence operativa.

La vera forza di Check Point Mobile Threat Prevention è quella di riuscire ad abbassare i rischi provenienti dai cyberattacchi contro i device e di tenere sotto controllo i beni aziendali e i dipendenti da tali pericoli. L’apparecchio riesce a rilevare un’elevata quantità di minacce su reti, dispositivi e applicazioni, con al tempo stesso la possibilità un’esperienza utente molto semplice. Ogni possessore di un dispositivo mobile può quindi connettersi in maniera sicura.

Il problema della scarsa protezione dei device dagli hacker viene sottolineato anche dal vice-presidente di Check Point Software Technologies, Dorit Dor. “I dispositivi mobili – afferma Dor – sono sempre più diffusi tra le aziende, ma la maggior parte delle organizzazioni non riesce a difendere al meglio tali apparecchi e i propri utenti. Threat Prevention ci permette di offrire alle aziende una soluzione di sicurezza estremamente completa, per contrastare le minacce ai dispositivi iOS e Android. Inoltre, ci consente di garantire una threat intelligence in tempo reale per aiutare le aziende a conoscere la loro posizione nel panorama della sicurezza in generale”. Il nuovo prodotto di Check Point è già disponibile in tutto il mondo in alcuni rivenditori autorizzati.