Zopo
I dati tecnici del phablet di Zopo appaiono esaltanti.

La marca cinese Zopo lascia trapelare immagini e specifiche tecniche di un phablet con caratteristiche che appaiono molto interessanti.

Zopo non è una delle marche cinesi più conosciute in Europa e non sta vivendo una situazione finanziaria molto rosea. Tutto ciò nonostante il recente lancio dei due nuovi modelli Speed7 e Speed7 Plus. La prima idea messa in atto dai vertici dell’azienda è stata quella di scegliere un testimonial di lusso per la propria campagna pubblicitaria, il campione di MotoGP Jorge Lorenzo. Nel frattempo, su Internet sono trapelate le immagini di un dispositivo mobile che sembra destinato a far conoscere Zopo in tutto il mondo, anche se finora si tratta soltanto di un prototipo.

Il nuovo phablet mostrato da Zopo dovrebbe essere fornito di un display da 6 pollici, con una risoluzione Quad HD da 1440 x 2560 pixel in ben 2K. Il processore corrisponderebbe ad un innovativo Helio X20, il primo deca-core in assoluto. Ma le qualità del nuovo device Made in China non sono terminate qui. Si parla, inoltre, di una memoria RAM da ben 4 GB e di una fotocamera posteriore con sensore da 20 megapixel. A tutto questo, c’è da aggiungere un design premium, una scocca sottile con bordi quasi invisibili e lo scanner che riconosce le impronte digitali.

Leggi anche:  Honor V10: l'azienda spedisce gli inviti per l'evento cinese, debutto previsto il 28 Novembre

I dati hardware del device di Zopo risultano quindi molto interessanti per i potenziali clienti. Tuttavia, per accertare l’effettiva qualità del prodotto, bisogna verificare l’eventuale miglioramento dell’esperienza per l’utente e del sistema operativo. Si dice che il nuovo phablet venga messo in vendita nel primo trimestre del 2016, con un probabile prezzo che oscillerebbe tra i 500 e i 600 dollari. Anche in questo caso, si attendono ulteriori novità.