iphone 6

Per chi è interessato ad acquistare un un iPhone 6 o 6 Plus, non si tratta del momento più opportuno. Ecco 4 motivi.

Li puoi amare oppure odiare ma non si può nascondere che l’iPhone 6 e 6 Plus siano dei buoni smartphone. Molte recensioni, infatti, concordano sul fatto che siano tra i migliori smartphone del momento.

Su questo giudizio ha sicuramente pesato il fatto che siano i primi iPhone ad avere uno schermo più grande del canonico 4 pollici ma non mancano certo di ottime caratteristiche e di una buona qualità di costruzione.

Tuttavia, ciò non significa che l’iPhone 6 e 6 Plus, al momento, sia la prima scelta nell’acquisto di uno smartphone. Anzi, ci sono diverse buone ragioni per non prenderlo, in questo momento. Di seguito ve ne proponiamo 4:

1. Sono in arrivo nuovi iPhone

La prima cosa che dovrebbe dissuadere dall’acquisto di un iPhone è ovvia: questo settembre, come di consueto, Apple annuncerà i nuovi modelli di iPhone, ovvero i modelli 6s e 6s Plus. Questi nuovi modelli somiglieranno molto ai predecessori (iPhone 6 e 6 Plus) ma, secondo i rumor, avranno delle novità di tutto rispetto come una lega di alluminio più forte, un nuovo processore A9 e una fotocamera posteriore da 12 MP capace di registrare video in 4K. Inoltre, i nuovi iPhone potrebbero essere lanciati anche in una nuova variante di colore, il rosa dorato.

Leggi anche:  iPhone X: Apple ci spiega come pagare con Apple Pay

2. Il prezzo

Quando usciranno i nuovi iPhone, i precedenti verranno scontati. Quindi, se davvero si vuole comprare i modelli di iPhone del 2014, è meglio aspettare fino a dopo il lancio di iPhone 6s e 6 Plus. Apple, infatti, probabilmente sconterà i vecchi modelli di almeno 100$ (circa 90€, al cambio).

3. L’attuale concorrenza Android

Al momento sono disponibili una vasta gamma di smartphone Android che sono molto più moderni rispetto all’iPhone 6 e 6 Plus, presentano caratteristiche e prestazioni paragonabili e sono molto più economici. Basti pensare al Samsung Galaxy S6, al OnePlus 2 o all’LG G4, per esempio.

4. La futura concorrenza Android

Oltre all’iPhone 6s e al 6s Plus, nel frattempo usciranno diversi smartphone Android che potrebbero fare molta più gola degli attuali smartphone della Mela. Tra questi meritano una menzione il Motorola Moto X Pure Edition o i prossimi smartphone della famiglia Nexus di Google o ancora il Sony Xperia Z5, Z5 compact e Z5 Premium.

Insomma di motivi per non acquistare un iPhone 6 o 6 Plus in questo momento ce ne sono; certo, chiaramente non dissuaderanno i fedelissimi di Apple, che comprerebbero un iPhone a ogni costo e senza indugi, ma potrebbero aiutare gli indecisi, e quelli che non fanno del marchio una religione, nella scelta di un nuovo smartphone.