android marshmallow
Nuova funzione su Android Marshmallow

Google ha lavorato molto per migliorare il suo sistema operativo e nell’ultima versione rilasciata, Android Marshmallow, ha introdotto la possibilità di avere informazioni sull’incidenza sul consumo di batteria delle vari applicazioni.Il colosso di Mountain View ha rilasciato la terza anteprima di Android Marshmallow che mostra una nuova caratteristica introdotta sul sistema operativo. Accedendo alle statistiche sulla batteria di ogni dispositivo si potrà visualizzare il consumo determinato dal sistema operativo, e in particolare da ogni applicazione.

Android Marshmallow si preannuncia un sistema operativo solido

I dati pubblicati sembrano dimostrare che Android Marshmallow sarà un sistema solido con molte caratteristiche interessanti. L’anteprima delle statistiche mostra “l’uso di energia calcolata” in mAh così gli utenti possono sapere come le singole applicazioni influenzano la durata della batteria effettuando un confronto con la capacità complessiva dei mAh.

android marshmallow

Questa caratteristica si aggiunge alle sei che avevamo analizzato in precedenza e che includevano alcune modifiche alle autorizzazioni richieste dalle applicazioni, le schede in Chrome personalizzabili, Android Pay, il supporto al sensore di impronte digitali, l’app linking e l’ottimizzazione della gestione energetica chiamata Doze che arresterà un’applicazione aperta in background se non viene utilizzata per un certo lasso di tempo dall’utente.

Leggi anche:  Android: le 5 app più rischiose in assoluto

Per poter avere Android Marshmallow sui nostri dispositivo dovremmo attendere ancora un pò, qualche indicazione è stata fornita da Samsung che ha pubblicato l’elenco provvisorio dei dispositivi che riceveranno l’ultima versione del robottino verde entro il primo trimestre del 2016. Per gli altri sarà necessario attendere notizie dai vari produttori.

Trovate utili queste statistiche sul consumo di batteria rilevate da Android 6.0 per ogni singola applicazione?