Instagram
Cambiamento epocale per Instagram

Instagram annuncia un grande cambiamento per la sua piattaforma social. Se fin ora si è distinta per la tipica forma quadrata delle foto condivise in stile polaroid, da ora perde questa caratteristica per consentire agli utenti di scegliere la dimensione delle immagini.Uno degli elementi di design più caratteristici di Instagram è la dimensione quadrata delle foto condivise, un'”imposizione” che spesso costringeva gli utenti a ritagliare parti delle immagini, ma con l’ultima versione rilasciata dimenticatevi di questa spiacevole opzione.

Sul blog ufficiale del social network dedicato alle foto è stato pubblicato questo annuncio: “Oltre alla modalità quadrata – è ora possibile condividere foto e video sia in orientamento verticale che orizzontale”. L’azienda pur sapendo che il formato 1:1 è un elemento di riconoscimento del suo brand, è stata comunque costretta ad inserire anche la dimensione rettangolare delle immagini che rappresentano i 4/5 di quelle pubblicate.

Instagram cambia il formato delle foto per non perdere utenti

La scelta di Instagram è stata determinata dal fatto che molti utenti spesso si affidavano ad altre applicazioni per modificare le immagini in formato verticale o orizzontale e mantenere la loro dimensione originale. Per il social si tratta di un cambiamento epocale perchè perde uno degli elementi distintivi ma solo per offrire maggiore libertà agli utenti nella fase di editing delle foto.

Leggi anche:  Instagram: d'ora in poi i Direct saranno un'applicazione indipendente

A partire dalla versione 7.5 di Instagram ogni user utilizzando un nuovo pulsante potrà scegliere se pubblicare la propria immagine in formato verticale, orizzontale o quadrata.

Un cambiamento che secondo molti potrebbe determinare una diminuzione del successo che Instagram ha conquistato negli anni perdendo un elemento distintivo, ma potrebbe anche rivelarsi una scelta vincente offrendo agli utenti maggiore libertà. Voi come la pensate?