Nokia 222
Fonte: microsoft.com

Microsoft lancia Nokia 222, un cellulare candybar da 37$ (circa 32€) per i paesi in via di sviluppo a cui non manca quasi nulla.

Se da un lato del mondo c’è la corsa al top di gamma con schermi sempre più risoluti, con fotocamere con sempre più MP e con processori sempre più potenti, dall’altra parte c’è la corsa a conquistarsi i mercati in via di sviluppo che sono alla ricerca di soluzioni economiche ma complete.

E’ il caso del Nokia 222, un feature phone di Microsoft con Nokia Series 30+.

Il telefono presenta un display QVGA da 2,4 pollici, 16 MB di RAM, una fotocamera da 2 MP, è possibile espandere la memoria con microSD fino a 32GB ed è presente anche una torcia elettrica (flashlight). La batteria in dotazione è da 1.100 mAh e garantisce più di 696 ore (quasi 1 mese!) di durata in stand-by e più di 20 ore in chiamata, numeri a cui non siamo più abituati da un bel pezzo.

Leggi anche:  ZTE Axon 8 è più vicino di quanto pensiate: i dettagli

La connettività è limitata a 2,5G ma il Nokia 222 può tranquillamente essere utilizzato con applicazioni quali Skype, Facebook, Twitter e Messenger. Inoltre, il dispositivo supporta SLAM, un sistema immediato per il trasferimento dei file via Bluetooth che non richiede l’accoppiamento dei terminali che lo supportano. Il telefono integra anche la radio FM.
Microsoft inoltre promette ai futuri possessori del Nokia 222 un titolo Gameloft gratuito al mese per un anno.

Il lancio del Nokia 222 è previsto per il prossimo settembre al modico prezzo di partenza di 37$, al cambio circa 32€, nelle colorazioni bianco o nero. Sarà anche disponibile una versione dual-SIM.

Insomma, questo dispositivo non è chiaramente destinato al nostro mercato ma nei paesi in via di sviluppo rappresenta una buona soluzione con tutto il minimo indispensabile.