facebook

Facebook è il social network più diffuso e più famoso a livello mondiale e di lui si dice tutto ed il contrario di tutto, anche nella medesima conversazione. Spesso è criticato per la poca attenzione alla privacy (anche se questo aspetto meriterebbe discussioni molto più approfondite) ma a volte riesce ad inserire delle chicche che sono molto comode; una di queste è assolutamente l’introduzione del pulsante “Fai subito la tua donazione”.

Tale novità riguarda le pagine Facebook di tutte quelle ONLUS e associazioni non profit; grazie a questa scorciatoia è possibile donare una somma di denaro (più o meno grande) a tutti quei progetti ritenuti meritevoli di un appoggio economico. La distanza fra donatori ed associazioni continua a diminuire costantemente e anche Facebook ha voluto fare la sua parte.

“Fai subito la tua donazione” consente agli utenti Facebook di poter sostenere le organizzazioni non profit partendo direttamente dalla loro pagina ufficiale, con un semplice pulsante

Negli ultimi mesi del 2013, Facebook aveva già provato questa funzionalità ma rimase per poco tempo e fu solo ad appannaggio di pochissime associazioni (tra l’altro fra le più famose) come l’UNICEF e DonorsChoose.org.

Leggi anche:  Facebook, le critiche non si fermano e ne arrivano delle nuove da un altro ex manager

Naturalmente, il pulsante “Fai subito la tua donazione” è un passo importante per le organizzazioni non profit che vivono di finanziamenti e donazioni ed è una funzione simile a quella riguardante i tasti per l’acquisto e la prenotazione aggiunti lo scorso anno; un punto di partenza che porta gli utenti da Facebook dritti verso un sito esterno per effettuare la donazione. Una feature che adesso consente alle associazioni non profit di rivolgersi ad un bacino d’utenza che si aggira sul miliardo e mezzo di persone. Un mezzo che potrebbe rivelarsi molto efficace.