tablet gigante

Samsung sta lavorando su un tablet gigante, basato su Android 5.1 Lollipop, con un display da 18,4 pollici da destinare a locali, uffici e scuole.

Tablet oversize in arrivo

Il parco dispositivi di Samsung è già vasto di suo e non finisce mai di crescere; soltanto nell’ultimo anno, in ambito tablet, la big coreana ha rilasciato una serie di modelli tra cui il Galaxy Tab E, il Galaxy Tab A e il Galaxy Tab S2. Ma il colosso di Seul ha in serbo un altro prodotto e la cosa interessante è che si tratta di un tablet gigante.

Il nome del modello e quello in codice sono rispettivamente SM-T670 e “Tahoe” e si tratterebbe di un tablet basato su Android 5.1 Lollipop con un display da 18,4 pollici. Dal punto di vista dell’hardware, il dispositivo monterebbe uno schermo TFT con una risoluzione di 1920×1080 pixel, un processore Exynos 7580 octa-core da 1,6 GHz con architettura 64 bit, 2 GB di RAM, 32 GB di memoria interna espandibile con micro SD fino a 128 GB e una batteria da 5.700 mAh.

Leggi anche:  Samsung Galaxy A7 2018 (A8 Plus), non disponibile in tutti i Paesi europei: e l'Italia?

Il tablet gigante di Samsung dovrebbe disporre anche di due telecamere, una primaria da 8 megapixel e una secondaria da 2,1 megapixel. Le dimensioni effettive del dispositivo sarebbero di 451,8 mm in larghezza, 275,8 mm in altezza, e 11,9 mm in spessore. Non si sa quale sia il peso ma, date le premesse, sicuramente non si tratterà di un peso piuma. Il nome commerciale del tablet, l’eventuale data di rilascio e il prezzo non sono ancora noti.

Insomma, se non vi bastano più i tablet nei classici formati tra i 7 e 10 pollici, presto potreste avere pane per i vostri denti. In realtà, scherzi a parte, questo tablet gigante molto probabilmente non sarà rivolto al consumatore medio (privato) piuttosto ad aziende e scuole.