alcatel onetouch watch
Watch, lo smartwatch Alcatel

Alcatel ha presentato il suo primo dispositivo indossabile, il Watch, a Barcellona durante il MWC nel mese di febbraio. Il Watch è uno smartwatch semplice, senza fronzoli e con un buon prezzo tutte caratteristiche tipiche di Alcatel.

Il Watch si distingue dagli altri smartwatch per molte cose. Non richiede una docking per la ricarica in quanto la presa è inserita direttamente nel cinturino, ha un prezzo accessibile ed è compatibile sia con Android che con iOS.

Jpeg

Il prezzo ufficiale è di 149€, uguale sia per i cinturini in silicone che in metallo. Il quadrante è tondo come quelli di LG G Watch R e Moto 360. In realtà ricorda molto il primo dei due anche per la presenza del “tasto” back in un piccolo settore, una mezza luna, nella parte inferiore.

È dotato di un tasto fisico per l’accensione/sblocco sulla corona e di un sensore per il rilevamento dei battiti cardiaci nella parte inferiore della corona. Nel cinturino è, poi, inserito anche il chip NFC con cui associarlo allo smartphone da cui dipende completamente.

Watch alcatel

Ha un peso di 60 grammi, molto leggero, e due dimensioni per il cinturino. Bisogna fare attenzione al momento dell’acquisto perché la misura minore va bene per polsi molto piccoli.

Il display è circolare da 1.22 pollici IPS con risoluzione 240 x 204 pixels, oleofobico. Si può variare la luminosità e il colore della grafica per aumentare la durata della batteria. Buona la visibilità alla luce del sole.

L’interfaccia è molto semplice da utilizzare e non presenta particolari novità rispetto ad Android Wear. Ha la solita interfaccia a scorrimento dal basso verso l’alto per visualizzare le notifiche ricevute e, con un tap sul display per accedere al menù, da destra verso sinistra per le varie opzioni. È resistente ad acqua e polvere con certificazione IP67, dotato di accelerometro, sensore di battito cardiaco, giroscopio, altimetro. Si può comandare il player musicale e la fotocamera da remoto, NFC e bluetooth 4.0.

La batteria da 210 mAh non garantisce una lunga durata soprattutto se si utilizza in modo intenso. La carica è rapida anche se non si ricarica tramite presa di corrente, ma si utilizza il pc. Devo dire che ho notato un certo livello di ossidazione sulle parti metalliche del connettore presente sul Watch.

Leggi anche:  Nokia Steel Limited Edition in Italia a partire da 129 euro

Watch alcatel

Conclusioni.

Il Watch di Alcatel è ben fatto dal punto di vista costruttivo, esteticamente gradevole anche se non il più originale in assolto tra gli smartwatch. Fa il suo dovere, non bisogna aspettarsi cose straordinarie ma nemmeno pessime, anzi.

In generale l’impatto immediato è positivo e anche dopo diversi giorni di utilizzo il parere rimane tale. Peccato che la batteria duri davvero molto poco e che la le notifiche siano solo leggibili.

Per il resto tutto quello per cui è stato pensato e realizzato lo fa più che bene. Il cardiofrequenzimetro, il contapassi, il comando di fotocamera e player musicale (dello smartphone associato) è intuitivo e con risposta immediata. La UI non è fulminea, ma niente di tragicamente lento.

Nota positiva anche per la compatibilità con i due OS più diffusi, Android e iOS. Rispetto al prezzo di vendita non si può negare che possa essere un ottimo acquisto. Alcatel si conferma come produttore di buon livello anche con il suo primo indossabile.

Alcatel Watch

Alcatel Watch
7.3

Resistenza

9.0/10

Hardware

6.0/10

Software

6.0/10

Prezzo

8.0/10

Pro

  • Design
  • Prezzo

Contro

  • Batteria