Ulefone
Ulefone

Ulefone Be Touch 2, OnePlus 2 e Meizu MX5 a confronto. Un test comparativo realizzato dagli utenti Ulefone che, da quanto emerge, risultano abbastanza soddisfatti delle prestazioni di questi smartphone. Ma, chi vince?

Partendo dalla questione economica che vede Ulefone Be Touch 2 valutato la metà di quanto non lo siano gli altri due, si può a ragione affermare che la performance di questo device non è affatto da trascurare. Ma anche OnePlus 2 e Meizu MX5, dal canto loro, non sembrano essere da meno.

In realtà, va detto che la fotocamera Be Touch 2 ha ricevuto qualche critica. Cosa che, al contrario, sembra essere il punto di forza degli smartphone “avversari”. Con l’aggiunta di un lettore di impronte digitali e un nuovo design unibody in lega, il Meizu MX5 ha ricevuto però qualche lamentela. Si tratterebbe per lo più di problemi relativi alla qualità del prodotto che, in qualche modo, si abbassa a causa di ingiallimento dello schermo, delle immagini sgranate chiazzate di macchie bianche. Insomma, gli utenti MX5 sembrano lamentare seri problemi allo schermo.

Leggi anche:  Meizu M6s potrebbe optare per un lettore di impronte digitali laterale

Il video che accompagna il comunicato stampa Ulefone rivela, inoltre, qualcosa di interessante. Le foto scattate con One plus 2 risultano più equilibrate e definite; mentre quelle riprese dalla fotocamera del Meizu MX5 appaiono generalmente scure e, in alcune parti, quasi invisibili. Al contrario, quelle del Be Touch sembrano essere troppo luminose. Questione di gusti?