samsung

Nelle scorse ore vi abbiamo parlato di come il colosso coreano Samsung fosse al lavoro su una nuova line up di dispositivi contrassegnati dalla lettera O. Quest’oggi emergono nuovi interessanti rumors che piazzano questi smartphone in un settore completamente diverso dalle altre gamme.

La notizia di Samsung al lavoro su una nuova linea di smartphone è arrivata un paio di giorni fa direttamente da SamMobile, il quale ha affermato che il colosso coreano era al lavoro su due dispositivi con numero di modello SM-G550 e SM-G600, che avrebbero dovuto chiamarsi Galaxy O5 Galaxy O7. Alcune ore dopo la notizia è stata aggiornata, ed è venuto fuori che il colosso coreano è al lavoro su due device chiamati Samsung Galaxy Mega On Samsung Galaxy Grand On, con gli stessi numeri di modello di cui sopra. Con questa notizia la nuova gamma O sembrava ancora meno certa.

Quest’oggi è emerso però in rete un nuovo rapporto che riporta in auge il rumor su questa nuova gamma di dispositivi. Secondo la fonte, Samsung Oculus potrebbero essere al lavoro su alcuni smartphone con particolare focus alla realtà virtuale. A contribuire alla notizia, vi è anche il fatto che Oculus terrà un evento a Settembre e c’è una grande possibilità che questi device verranno presentati in quell’occasione. Questa notizia è emersa in seguito ad una dichiarazione rilasciata da Piper Jaffray, che ha affermato appunto che i due colossi potrebbero lanciare uno smartphone pensato per la realtà virtuale proprio sotto il nome di Galaxy O o serie O.

Leggi anche:  Samsung Galaxy S9, le ultime notizie aggiornate ad oggi

Quel che non è certo è se gli smartphone in questione saranno dispositivi pensati per funzionare appositamente con Oculus Rift o, meno probabile, se si tratterà di smartphone che fungono anche da visori per la realtà virtuale. Per adesso questa gamma O resta ancora un mistero, e non è chiaro se Samsung e Oculus siano effettivamente al lavoro insieme. E’ anche probabile che la notizia si riveli in futuro completamente falsa, e che questi Galaxy O saranno solamente ulteriori smartphone “tradizionali” da aggiungere alle già presenti gamme E, A e J.