Whatsapp-Red-800x415

L’ascesa di WhatsApp è ormai inarrestabile. La popolarità raggiunta da questa applicazione, che consente di chattare tramite il proprio smartphone, è sempre maggiore. Basti pensare che ormai è utilizzata da oltre ottocento milioni di persone in tutto il Mondo, complici anche le tante novità rilasciate sempre più accattivanti.

Si pensi alle più semplici, come le emoticon nuove o la doppia spunta blu. Fino alla possibilità di fare chiamate vocali, in barba a costi telefonici. Sebbene, va ricordato, si possono eseguire solo da e per questa app, ma non verso numeri fissi o mobili. Un’inezia, in fondo. Non credete? Ora arriva un’altra novità: l’aggiornamento della versione Red 2.0

Già, perché le novità del secondo mostro di Mark Zuckenberg, dopo Facebook e rilevato in un secondo momento, non finiscono qui. E’ stato infatti rilasciato un aggiornamento della nuova versione Red 2.0 (più precisamente, 2.12.228). Cosa ha di nuovo rispetto alla precedente? Intanto la Versione base è stata ovviamente aggiornata, ma soprattutto, sono stati corretti i bug in essa presente. Inoltre, sono stati aggiunti i file png con colore rosso.

Cosa fare per installare questo aggiornamento di WhatsApp Red version 2.0? Innanzitutto, è necessario fare un backup del messaggio aprendo l’attuale applicazione WhatsApp, poi andare in Impostazioni-> Chat Impostazioni-> backup della chat. Dopo di che, disinstallare l’applicazione corrente WhatsApp che avete installato sul vostro dispositivo Android e scaricare la WhatsApp Red Edition versione 2.6 MOD APK.

Leggi anche:  Richieste di Film o calendari hot online, fate attenzione

Bisogna assicurarsi che l’opzione “Sorgenti sconosciute'” sia abilitata, altrimenti non sarà in grado di installare il file APK MOD WhatsApp RED 2.6. Questa opzione si trova su Impostazioni-> Applicazioni o Impostazioni-> Sicurezza, e per attivarla sarà sufficiente inserire la spunta alla casella che è situata di fianco all’opzione.

Una volta inserita l’opzione, andare alla posizione in cui è stato salvato il WhatsApp Red Edition 2.6 MOD APK e digitarlo per avviare il processo di installazione. Dopo che l’installazione è completata, si dovrà utilizzare come per quella base il proprio numero di telefono cellulare per farsi verificate e il gioco è fatto.

Pronti ad utilizzare la versione rossa del tanto amato WhatsApp?